Dicembre 5, 2021

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

NFL Week 11 Grades: I Gold ricevono un ‘A+’ per una vittoria fallita contro i Bills, mentre i Titans ricevono un ‘D-‘ per una sconfitta shock contro i texani.

Quando non giochi a quarterback, però, inserirti in una conversazione da MVP non è facile Jonathan Taylor Potrebbe averlo effettivamente fatto dopo averlo fatto sul bufalo della domenica.

Nella prestazione più impressionante di qualsiasi giocatore quest’anno, Taylor ha segnato un totale di 204 yard. oriDominato 41-15 Fatture.

La prestazione di Taylor è stata ancora più impressionante quando ha ceduto contro una difesa di Bills che ha ceduto solo 89,3 yard corse a partita nella settimana 11, rendendolo il miglior punteggio nell’AFC e il terzo nella NFL. Non c’è motivo di pensare che i Golds sarebbero andati oltre le 260 yard a terra in totale, ma lo fecero, e la maggior parte venne dalla cortesia di Taylor, e non riuscì a fermarlo.

Solo sul drive di apertura dei Golds, Taylor portò la palla sei volte a 35 yard, incluso un touchdown da 3 yard, che era un segno delle cose a venire quel giorno.

Quel punteggio è iniziato un giorno e si è concluso quando si è precipitato per 185 yard. Ogni volta che i Colts si avvicinavano alla zona finale, chiamavano il numero di Taylor e lui rispondeva a ogni chiamata. Ha avuto quattro touchdown urgenti, ma ha anche aggiunto 23 yard di touchdown ricevuti.

I Five Touch Downs di Taylor sono stati ancora più impressionanti se si considerano i conti Solo cinque touchdown totali si sono arresi Deve funzionare per tutta la stagione prima di domenica. Con i suoi cinque punti, Taylor Golds è diventato il primo giocatore nella storia a segnare cinque touchdown, il che è incredibile se si considera che gioca per una società che ha personaggi come Edgarine James, Marshall Polk, Eric Dickerson e Marvin Harrison. .

READ  Riabilitazione cognitiva: il difficile percorso di un paziente con un lungo trattamento governativo

Taylor ora possiede otto partite consecutive con almeno un touchdown e 100 o più yard urlate, rendendolo il secondo giocatore dal 1950. È interessante notare che l’unico giocatore a farlo è stato Tomlinson Tomlinson, che ha vinto l’MVP nel 2006, rendendolo uno degli unici due running back a vincere il premio negli ultimi 15 anni. Taylor potrebbe non essere in grado di battere MVP quest’anno, ma in una stagione in cui non c’è vantaggio, sarà sicuramente nella conversazione, e se i Gold continueranno a vincere, diventerà la parte più importante di quella conversazione.

Grazie a Taylor e a una difesa che sta lentamente diventando una delle migliori della NFL, i Gold non solo assomigliano ai loro rivali nei playoff, ma si vedono come una squadra che può fare dei danni una volta superata la postseason.

Bene, riceviamo voti per ogni partita dall’undicesima settimana. Se vuoi approfondire, patrioti‘Il successo è successo falchi Quella Giocato giovedì, clicca qui.

Indianapolis batte Buffalo 41-15

Golds-Bills Grades di Tyler Sullivan (Ti piacciono i voti? Odi i voti? Faglielo sapere su Twitter.)

Baltimora batte Chicago 16-13

Cleveland ha battuto Detroit 13-10

Houston ha battuto il Tennessee 22-13

Miami ha battuto i NY Jets 24-17

San Francisco ha battuto Jacksonville 30-10

Minnesota batte Green Bay 34-31

Voti Packers-Vikings (Ti piacciono i voti? Odi i voti?) Di Cody Benjamin. Faglielo sapere su Twitter.)

Philadelphia batte New Orleans 40-29

Saints-Eagles voti Jeff Kerr (Ti piacciono i voti? Odi i voti? Faglielo sapere su Twitter.)

Washington ha battuto Carolina 27-21

Titans-Saints Grades di Jordan Tajani (Ti piacciono i voti? Odi i voti? Faglielo sapere su Twitter.)

Cincinnati ha battuto Las Vegas 32-13

Kansas City ha battuto Dallas 19-9

Cowboys-Chiefs Grades di Patrick Walker (Ti piacciono i voti? Odi i voti? Faglielo sapere su Twitter.)

L’Arizona ha battuto Seattle 23-13

Cardinals-Seahawks Grades di Jordan Tajani (Ti piacciono i voti? Odi i voti? Faglielo sapere su Twitter.)