Gennaio 28, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Novak Djokovic attende la scadenza del visto australiano

Novak Djokovic si è allenato dal suo rilascio lunedì dalla custodia. (Dorian Trainer / Getty Images)

Se ti sei unito a noi, ecco tutto quello che devi sapere.

Che cosa: Il sorteggio per gli Australian Open si svolge oggi, ma tutti gli occhi sono puntati sul ministro dell’immigrazione del Paese, Alex Hawk, che potrebbe decidere nelle prossime ore se ritirerà il visto di ristrutturazione della superstar del tennis Novak Djokovic, il che potrebbe innescare un’altra battaglia legale. .

Djokovic è arrivato in Australia la scorsa settimana, gli è stato revocato il visto e rinviato in custodia cautelare perché non aveva l’esenzione medica adeguata per tutti i visitatori per aver bisogno del vaccino Kovit-19. Lunedì un giudice ha stabilito che dovrebbe essere autorizzato a rimanere ed è stato rilasciato dalla custodia.

Dove: La partita si svolge a Melbourne, dove Djokovic è arrivato la scorsa settimana e si è allenato da quando è stato rilasciato lunedì.

Perché Djokovic è stato arrestato: Tutti gli internazionali che vengono in Australia dovrebbero essere vaccinati – non Djokovic – a meno che non ci sia un’esenzione medica. Il governo ha sostenuto che non aveva un’esenzione adeguata dal requisito.

Djokovic ha detto che si pensava potesse entrare perché gli era stato diagnosticato il Govt-19 a dicembre e gli era stata concessa un’esenzione medica dagli organizzatori della competizione prima che gli fosse concesso un visto e l’isolamento prima che potesse entrare. Viaggio gratuito.

Perché il giudice si è pronunciato a suo favore: Il giudice ha affermato che il governo non aveva dato a Djokovic un preavviso sufficiente sulla cancellazione del suo visto o il tempo per preparare i materiali necessari per la sua protezione. Dopo il suo arrivo, a Djokovic è stato detto che ci sarebbero volute alcune ore per prepararsi, ma il governo ha deciso di annullare il suo visto prima della scadenza che avevano rilasciato.

READ  Quando la variante delta ha dominato, il vaccino e le infezioni precedenti sono stati protetti contro Govit-19, ma il vaccino era sicuro, lo studio ha rilevato

Quando: Djokovic è risultato positivo a metà dicembre e, secondo i documenti del tribunale, Dennis si è ripreso al punto da ricevere un’esenzione medica dall’Australia il 30 dicembre. È arrivato in Australia il 5 gennaio ed è stato immediatamente preso in custodia. È stato rilasciato lunedì 10 gennaio. Il concorso si svolge dal 17 al 30 gennaio.