Maggio 28, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Perché Kim Kardashian ha saltato gli afterparty del Met Gala 2024?

Perché Kim Kardashian ha saltato gli afterparty del Met Gala 2024?

Kim Kardashian non ha abbastanza tempo per partecipare al Met Gala.

Poco dopo un momento straordinario sul tappeto rosso all’evento di raccolta fondi del 2024, il magnate 43enne è salito sul suo aereo privato per Amburgo, in Germania, saltando i famigerati festeggiamenti post-Met.

La star del reality aveva buone ragioni per farlo: è diretta al Festival OMR 2024, che si terrà martedì 7 maggio e mercoledì 8 maggio, per servire come relatore ospite insieme ad altri “professionisti digitali” e imprenditori.

Secondo il Sito web della conferenzal’evento offre al pubblico “informazioni, ispirazione e networking su tutto ciò che riguarda il business digitale”.

“Dai migliori relatori internazionali che si presentano su più palchi e masterclass a una fiera di due giorni, eventi collaterali e visite guidate, OMR Festival è un must per i professionisti digitali”, si legge nel sito web.

Kim Kardashian alla Conferenza OMR del 2024.

Christian Charicius/Image Alliance tramite Gett


Kardashian è apparso insieme ad altre figure importanti nello spazio digitale come il produttore musicale Rick Rubin, la giornalista tecnologica Kara Swisher e l’autore e conduttore di podcast Tim Ferriss.

Sul palco durante il suo fidanzamento martedì 7 maggio c’era lei stare al passo con i Kardashians L’allume ha detto che era importante per lei mantenere il suo impegno durante l’evento nonostante avesse partecipato al Met Gala solo 18 ore prima.

“Sono andata da lì all’aereo”, ha detto al conduttore. “Ho dormito sull’aereo mentre sono qui.”

Quando Swisher l’ha raggiunta sul palco, Kardashian ha aggiunto: “È stato davvero bello non andare a tutti gli afterparty. Non ho molta voglia di uscire, quindi questa era la scusa perfetta, perché volevo davvero venire qui”.

Kim Kardashian alla Conferenza OMR del 2024.

OMR/YouTube


Oltre a discutere dei suoi sforzi imprenditoriali (come il suo famoso marchio SKIMS), Kardashian ha anche parlato di come il Met Gala si sia evoluto in un’opportunità di business per lei.

“È un evento a cui aspiri davvero ad essere invitato”, ha detto. “Sono sempre stato interessato alla moda e alla bellezza al punto che volevo andare a vedere come apparivano tutti e cosa indossavano e per creare connessioni e incontrare persone, il che avrebbe portato ad alcune idee imprenditoriali e ad alcune connessioni e collaborazioni .”

Ha continuato: “Penso che tutto non sia iniziato con questa intenzione. Ero semplicemente felice di essere invitata e di essere tra le tante persone che amavo e rispettavo. Quando diventi amico di queste persone e opportunità, la natura della questione può cambiare”.

Kim Kardashian al Met Gala 2024.

Jamie McCarthy/Getty


Non perdere mai una storia: iscriviti Newsletter quotidiana gratuita delle persone Per rimanere aggiornato sul meglio di ciò che PEOPLE ha da offrire, dalle notizie sulle celebrità alle avvincenti storie di interesse umano.

Al Met Gala del 2024, Kardashian ha fatto un’altra apparizione scioccante. È apparsa con un abito Margiela trasparente disegnato da John Galliano con uno strascico di pizzo che presentava foglie e accenti floreali, ma la parte più accattivante (e controversa) dell’insieme era il corsetto argentato che le dava una vita sottile. È anche abbinato ad un semplice scialle grigio.

Parlare a La rivista VogueKardashian ha spiegato che il look doveva rappresentare “la notte più selvaggia della mia vita in un parco” dove è corsa su e ha afferrato “la giacca del suo ragazzo, l’ha indossata e è dovuta andare a lavorare con i capelli tutti arruffati”.

I capelli biondo ghiaccio di Kardashian erano acconciati con onde arruffate e intrecciati liberamente, aggiungendo all’atmosfera semplice dell’ensemble.

READ  Muore a 61 anni Marie Mara, attrice di ER, Dexter e Nash Bridges