Maggio 21, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Personale di supporto, gli insegnanti iniziano uno sciopero di 3 giorni per chiudere le scuole nel Los Angeles United School District

Personale di supporto, gli insegnanti iniziano uno sciopero di 3 giorni per chiudere le scuole nel Los Angeles United School District

Decine di migliaia di dipendenti del Los Angeles Unified School District hanno scioperato martedì mattina.

I dipendenti distrettuali, compresi gli assistenti didattici, gli assistenti educativi speciali, gli autisti di autobus, i custodi e gli addetti alla mensa, hanno protestato martedì mattina. Lo riferisce l’Associated Press I lavoratori hanno partecipato a picchetti prima dell’alba, chiedendo salari migliori e aumento del personale.

Lo sciopero dovrebbe durare fino a giovedì. Il distretto scolastico unificato di Los Angeles serve più di 500.000 studenti di Los Angeles e di altre 25 città e aree prive di personalità giuridica. Oltre a 30.000 lavoratori di supporto, il sindacato locale degli insegnanti United Teachers Los Angeles ha dichiarato che onorerà lo sciopero, il che significa che anche i suoi membri se ne andranno.

I negoziati tra LAUSD, il più grande distretto scolastico della nazione, e il Service Employees International Union Local 99, che rappresenta i lavoratori di supporto LAUSD come custodi, lavoratori della mensa e autisti di autobus, si sono interrotti la scorsa settimana. Lunedì il sindacato ha accusato il sindacato di aver fatto trapelare alla stampa un incontro segreto di mediazione previsto per lunedì.

Mercoledì 15 marzo 2023, una folla si è radunata nella piazza del Grand Park del municipio a Los Angeles, in California. I membri degli United Teachers of Los Angeles e SEIU 99 hanno unito le forze per una storica manifestazione di solidarietà a Grand Park. Sono passati quasi dieci mesi dalla scadenza del contratto tra LAUSD e UTLA, e tre anni sbalorditivi per i membri SEIU, lasciando quasi 60.000 lavoratori in difficoltà in mezzo a un’inflazione record e una crisi abitativa.

Or della Francia


“A questo punto non crediamo che l’evento di domani sia evitabile”, ha detto lunedì sera Carvalho in una conferenza stampa. “Detto questo, sarò qui tutto il tempo necessario affinché un partner sia disposto ad avere una conversazione significativa.”

“Questo pomeriggio, SEIU Local 99 ha accettato di avviare un processo di mediazione confidenziale con LAUSD per cercare di risolvere le nostre divergenze”, ha dichiarato lunedì il sindacato in una dichiarazione. “Sfortunatamente, LAUSD ha infranto tale riservatezza condividendola con i media prima che il nostro team di contrattazione, che prende tutte le decisioni, potesse discutere su come procedere. Questo è un altro esempio della continua mancanza di rispetto del distretto scolastico per i dipendenti scolastici. Siamo pronti a scioperare .”

“Vogliamo essere chiari sul fatto che non siamo in trattative con LAUSD”, ha aggiunto SEIU Local 99. “Continuiamo a impegnarci in un processo di stallo con lo Stato”.

Carvalho ha detto di essere aperto ai colloqui per tutta la notte e fino a martedì.

Saranno aperte due dozzine di punti ristoro da asporto e diversi parchi e luoghi ricreativi della contea di Los Angeles e le biblioteche pubbliche di Los Angeles saranno aperte per fornire supervisione agli studenti, ha affermato Carvalho. Circa 150 delle oltre 1.000 scuole del distretto prevedono di rimanere aperte con la supervisione di un adulto, ma agli studenti non è consigliato di andare da nessuna parte durante il giorno, ha riferito l’Associated Press.


Il sovrintendente della LAUSD Alberto Carvalho ha dichiarato che tutte le scuole saranno chiuse a causa dello sciopero del personale

“Le scuole sono molto più che centri educativi: sono una rete di sicurezza per centinaia di migliaia di famiglie di Los Angeles”, ha dichiarato lunedì il sindaco di Los Angeles Karen Bass in una dichiarazione. “Faremo tutto il possibile per fornire le risorse di cui hanno bisogno le famiglie della nostra città”.

Carvalho ha detto lunedì che lo sciopero non è stato indetto “basato su condizioni economiche o richieste di risarcimento”, ma piuttosto a causa di “accuse di trattamento ingiusto”. Ma chi sono i lavoratori? Ha parlato con la CBS di Los Angeles Un salario dignitoso è stato menzionato come una richiesta chiave, con una richiesta che includeva un aumento salariale del 30%, un aumento del personale e più ore per i lavoratori part-time.

“Non è una questione di avidità”, ha detto alla CBS Los Angeles il dipendente della LAUSD Adrian Alvarez. “Dobbiamo guadagnarci un salario dignitoso”.

“Viviamo in questo strano paradosso come lavoratori che nutrono i bambini, ma lottiamo per nutrire i nostri figli”, ha aggiunto Alvarez. “È un paradosso. Stiamo aiutando gli studenti ad andare al college, ma non abbiamo abbastanza soldi per mandare i nostri figli al college”.

Carvalho ha dichiarato lunedì che il distretto ha offerto un “bonus in mano” del 3% insieme a un aumento di stipendio del 23%.

READ  Lauren Bobert licenziata dal musical "Beetlejuice" a Denver