Giugno 28, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Putin pensa di non poter “perdere” l’Ucraina – Capo della CIA

Putin pensa di non poter "perdere" l'Ucraina - Capo della CIA

Il presidente russo Vladimir Putin “convinto” che le sue forze stiano “raddoppiando” il loro attacco all’Ucraina consentirà loro di avanzare, ha detto sabato il direttore della CIA Bill Burns, Per AFP.

Tra le linee: “È in uno stato d’animo che non pensa di poter permettersi di perdere”, ha detto Burns, un ex ambasciatore degli Stati Uniti a Mosca, al festival FT Weekend nella capitale degli Stati Uniti. L’annuale Giornata della Vittoria in Russia Lunedì, che gli analisti hanno avvertito potrebbe rappresentare un momento cruciale nell’invasione dell’Ucraina.

I jet russi Sukhoi Su-25 fumano con i colori della bandiera russa mentre sorvolano la Piazza Rossa durante le prove per la parata militare del Giorno della Vittoria nel centro di Mosca il 7 maggio. Foto: Kirill Kudryavtsev/AFP tramite Getty Images

Si ma: “Come comunità dell’intelligence, non vediamo prove pratiche a questo punto della pianificazione russa di schierare o addirittura utilizzare potenzialmente armi nucleari tattiche”, ha affermato Burns dall’AFP.

  • “Dato il tipo di tintinnio delle spade che… abbiamo sentito dalla leadership russa, non possiamo sottovalutare queste possibilità.”

non vale niente Burns ha affermato che il presidente cinese Xi Jinping “è stato alquanto turbato dal danno reputazionale che potrebbe essere inflitto alla Cina associandolo alla brutalità dell’aggressione russa contro gli ucraini. [and] Non è certo stato risolto dall’incertezza economica che la guerra ha prodotto». Financial Times rapporti.

  • “Non penso per un momento che questo abbia eroso la determinazione di Shi nel corso del tempo su questo controllo di TaiwanMa “influenza i loro calcoli”, ha aggiunto Burns.

cosa vuoi vedere: Burns ritiene che la seconda fase dell’offensiva militare russa contro l’Ucraina, che si concentra nell’est e nel sud del Paese, potrebbe essere “più pericolosa” delle prime otto settimane di guerra. Notizie CBS Appunti.

  • “Putin ha puntato molto su questa seconda fase di un attacco incredibilmente brutto e brutale contro gli ucraini” e stava cercando di “adattarsi ad alcune delle lezioni apprese dai fallimenti della prima fase”, ha aggiunto.
READ  La giornalista russa Oksana Paulina è stata uccisa in un attentato a Kiev

La grande immagine: Il portavoce del Pentagono John ha detto Kirby Mercoledì, le forze russe sono rimaste indietro nel Donbass e nel sud dopo essere state incontrate ad ogni angolo con “una forte resistenza ucraina”.

  • Il portavoce del Dipartimento di Stato Ned detto il prezzo Questa settimana sarebbe “grande ironia” per Mosca utilizzare la festa del D-Day, quando i russi commemorano la vittoria sui nazisti nella seconda guerra mondiale, per dichiarare ufficialmente guerra all’Ucraina.
  • Ciò consentirebbe loro di aumentare il numero di reclute in un modo che non possono fare ora, in un modo che equivarrebbe a rivelare al mondo che il loro sforzo bellico è fallito, che stanno fallendo nella loro campagna militare e negli obiettivi militari. Prezzo aggiunto.

approfondire: Axios spiega l’Ucraina