Giugno 14, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Rocket Report: il gran finale di Delta IV; Angara arriva con un altro carico utile fittizio

Rocket Report: il gran finale di Delta IV;  Angara arriva con un altro carico utile fittizio
Ingrandire / Un razzo Angara A5 è stato lanciato questa settimana da Vostochny per la prima volta.

Roscosmos

Benvenuti nella versione 6.39 di Rocket Report! La grande novità di questa settimana è arrivata dalla United Launch Alliance, l'ultima missione del razzo Delta IV Heavy. Sia io che Stephen abbiamo avuto pensieri agrodolci su questo lancio e li abbiamo espressi nelle storie collegate di seguito. Sono passati poco meno di 20 anni da quando questo grande razzo ha fatto il suo debutto, ed è interessante pensare quanto sia cambiata l'industria dei lanci da allora.

Come sempre, lo siamo I contributi dei lettori sono benvenutiSe non vuoi perdere nessun numero, iscriviti utilizzando la casella sottostante (il modulo non verrà visualizzato nelle versioni del sito abilitate per AMP). Ogni rapporto includerà informazioni sui missili piccoli, medi e pesanti, nonché un rapido sguardo ai prossimi tre lanci in calendario.

Rocket Lab per riutilizzare il carro armato volante. Mercoledì Ha detto il laboratorio missilistico Riporta per la prima volta sulla linea di produzione il serbatoio del primo stadio del razzo Electron precedentemente lanciato in preparazione al rilancio dello stadio. L’azienda ha descritto questo come un risultato “importante” come parte del suo tentativo di rendere l’Electron il primo piccolo razzo riutilizzabile al mondo. Questo stadio è stato lanciato e recuperato con successo come parte della missione “Four of a Kind” all’inizio di quest’anno, il 31 gennaio.

Duplicare il percorso per il riutilizzo …Il palco sarà ora sottoposto alla preparazione finale e alla rigorosa qualificazione per il riutilizzo. “La nostra priorità principale nel riportare questa fase nel flusso di produzione standard per la prima volta è garantire che i nostri sistemi e processi di qualificazione siano adatti alla pre-accettazione su larga scala dei booster atmosferici”, ha affermato Peter Beck, fondatore e CEO di Rocket Lab . “Se supera questa fase con successo e viene accettato per il volo, prenderemo in considerazione l’opportunità di farlo volare di nuovo nel nuovo anno”. (Inviato da Ken Penn)

READ  Rilevatore di materia oscura ultrasensibile appena lanciato

IP Virgin Orbit in vendita su LinkedIn. Nell'articolo di questa settimana Sul sito di social networking LinkedIn, l'ex CEO di Virgin Orbit Dan Hart ha affermato che la libreria IP di Virgin Orbit è diventata disponibile per la licenza. “L'IP LauncherOne collaudato in volo può accelerare i programmi di lancio e lo sviluppo ultrarapido del sistema di anni, offrendo notevoli risparmi sui costi”, ha scritto Hart. “I progetti innovativi possono anche fornire ai fornitori di componenti/sottosistemi un’immediata espansione della linea di prodotti”.

Tuo ad un prezzo sempre più basso …La libreria IP include tutti i tipi di gadget, incluso un sistema di terminazione del volo certificato FAA, motori Newton 3 e Newton 4, avionica, cellule e altro ancora. Il prezzo per l'accesso a tutti i diritti di proprietà intellettuale è di 3 milioni di dollari per una licenza non esclusiva, ha affermato Hart. Non ho idea se sia un buon prezzo oppure no.

Il modo più semplice per seguire il reporting spaziale di Eric Berger è iscriversi alla sua newsletter e raccoglieremo le sue storie nella tua casella di posta.

Virgin Galactic sfida Boeing. Virgin Galactic ha intentato una controquerela contro Boeing per un progetto per lo sviluppo di un nuovo aereo madre, sostenendo in parte che Boeing ha ottenuto scarsi risultati. Notizie dallo spazio. La causa, intentata la scorsa settimana presso il tribunale distrettuale degli Stati Uniti per il distretto centrale della California, arriva due settimane dopo che Boeing ha intentato una causa contro Virgin Galactic, sostenendo che Virgin si era rifiutata di pagare più di 25 milioni di dollari in fatture relative al progetto e si era appropriata indebitamente di segreti commerciali.

READ  Gli scienziati affermano che il ghiacciaio del Thwaites "Doomsday" catturerà "le sue unghie"

Citando il record della Boeing …La controversia ruota attorno ad un progetto annunciato nel 2022 per sviluppare un nuovo velivolo in sostituzione dell'attuale VMS di Virgin Vigilia Come piattaforma di lancio aereo. Nella sua causa, Virgin sostiene che Boeing ha svolto un lavoro “scadente e incompleto” nelle fasi iniziali del progetto. “I fallimenti di Boeing in relazione al suo accordo con Virgin Galactic sono coerenti con il record di Boeing di scarso controllo di qualità e cattiva gestione”, si legge nella denuncia. (Inserito da EllPeaTea)

La Marina assegna l'appalto all'Orsa Maggiore. La startup di propulsione a razzo ha dichiarato lunedì di aver firmato un contratto con la Marina degli Stati Uniti per sviluppare e testare motori a razzo a propellente solido nel tentativo di sviluppare la prossima generazione di motori a razzo a solido per il programma missilistico standard della Marina. Lo riferisce la Reuters. L'accordo fa parte di una serie di contratti di motori modello assegnati dalla Marina degli Stati Uniti con l'obiettivo di espandere la base industriale per la loro produzione.

Ampliamento della base fornitori negli Stati Uniti L’accordo arriva mentre la Marina vede un aumento della domanda di missili a causa dei conflitti in corso a Gaza e nello Yemen e alla guerra in Ucraina. “Il nostro nuovo approccio alla produzione di motori a razzo a propellente solido consente a Ursa Major di sviluppare rapidamente motori ad alte prestazioni su larga scala, aumentando la scala e l’efficacia dei costi per soddisfare questa fondamentale esigenza nazionale”, ha affermato Joe Lorente, fondatore di Ursa Major. (Inserito da Ken Penn)