Febbraio 28, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Russini: Quello che ho sentito riguardo al carosello degli allenatori della NFL che inizierà la Settimana 18

Russini: Quello che ho sentito riguardo al carosello degli allenatori della NFL che inizierà la Settimana 18

La maggior parte delle mie conversazioni sulla NFL la scorsa settimana si sono concentrate sul licenziamento dell'allenatore e del direttore generale, che dovrebbe avvenire lunedì presto. Ci arriveremo tra un minuto.

Negli ultimi 10 anni, quando ho lavorato come reporter televisivo in diretta con queste informazioni, non ho mai avuto l'opportunità di esprimere a chi guardava che cercare informazioni sul fatto che qualcuno stia per essere licenziato può essere insensibile e angosciante per molte ragioni. , vale a dire . Per quelle famiglie.

La maggior parte degli allenatori ti dirà che si tratta di un business basato sulle prestazioni a cui si sono iscritti volentieri. Sanno che se non vinci in questo campionato, non continuerai. Tuttavia, perdere il lavoro fa ancora schifo.

Ora è mio compito capire cosa sento e condividerlo con te, quindi arriviamo lì.

Vai più in profondità

Storie del Black Monday della NFL: “Per allenatori e famiglie, è un incubo assoluto”

Le conversazioni sulla lega sono davvero cambiate nell’ultimo mese. Intorno al Ringraziamento, sembrava che potesse esserci un numero record di licenziamenti, ma prestazioni migliori hanno salvato alcuni posti di lavoro e, in un caso, la paura organizzativa di commettere nuovamente errori ha salvato l'allenatore e il suo staff.

Mi aspetto ancora che ci siano più espulsioni lunedì e forse una o due in più durante i playoff.

È tutta una questione di New England…

Robert Kraft deve prendere una grande decisione riguardo al futuro di Bill Belichick. Il 71enne Belichick vuole continuare ad allenare, può ancora allenare e i giocatori del New England stanno ancora giocando duro. Dopo una stagione piena di discorsi sulla fine dell'era Belichick, insieme a notizie secondo cui i Kraft sono aperti a un cambiamento, ecco cosa so dalle conversazioni con più fonti della lega:

C'è un incontro previsto per la prossima settimana tra il proprietario Robert Kraft, Jonathan Kraft e Belichick.

Ci sono alcune persone che lavorano nel team che anticipano i cambiamenti e iniziano a sentire lavoro altrove.

Ci sono altre organizzazioni, come Leaders e Raiders, che sperano in un'opportunità di incontrare Belichick. Ci sono più squadre nell'ombra, ma ciò dipenderà dai risultati delle partite della settimana 18 e dai risultati dei playoff.

Si è parlato per mesi che se i Patriots si fossero separati da Belichick, il direttore generale degli Houston Texans Nick Caserio, ex membro di lunga data del Personnel Intelligence Fund del New England, vorrebbe avere la possibilità di tornare ai Patriots come loro direttore generale. Ma in base alle mie conversazioni con fonti della lega, Houston è dove il 48enne vuole essere.

READ  Gli Stati Uniti vincono il bronzo nel pattinaggio artistico femminile, regalando a Ilana Myers-Taylor la storica quinta medaglia alle Olimpiadi invernali

Perché Caserio dovrebbe voler lasciare i texani dopo aver aperto la strada nella redazione di una classe rookie costellata di stelle guidata dal quarterback C.J. Stroud? Ha anche assunto DeMeco Ryans nel 2023 e il rapporto è fiorente. Caserio è sulla buona strada per costruire qualcosa di speciale e vuole restare per inseguire il suo settimo anello del Super Bowl, questa volta con i texani.

Vai più in profondità

Perché la partnership tra Bill Belichick e Robert Kraft dei Patriots è sull'orlo del collasso

Ron Rivera ha indossato molti cappelli a Washington durante i suoi quattro anni come capo allenatore. In vari momenti è sembrato ricoprire il ruolo di proprietario, direttore generale, addetto alle pubbliche relazioni e capo allenatore. Dopo aver ricoperto tutti questi ruoli, lunedì potrebbe non ottenere un ruolo. Fonti della Lega mi hanno detto che Rivera e il suo staff sono ben consapevoli che la sua permanenza a Washington sta per finire.

Anche se questa stagione è iniziata con promesse, il nuovo proprietario Josh Harris ha iniziato a discutere per cercare un nuovo allenatore e direttore generale alcune settimane fa, secondo una fonte della lega. I leader tengono d'occhio ciò che sta accadendo nel New England sperando di assumere un direttore generale prima di assumere il prossimo allenatore.

Vai più in profondità

RICERCA FORMAZIONE LEADERSHIP: Chi sono i potenziali candidati che si adattano alla visione di Josh Harris?

I Chargers lanciano un’ampia rete, e questo significa considerare ogni opzione. Mi è stato detto da una fonte della lega che preferirebbero assumere qualcuno con esperienza come capo allenatore e spero di evitare di assumere un capo allenatore per la prima volta. Questo significa che potenziali allenatori come il coordinatore offensivo dei Detroit Lions Ben Johnson o il coordinatore offensivo dei Miami Dolphins Frank Smith sono fuori corsa? No, non se si riesce a convincere la monarchia.

L'allenatore dell'Università del Michigan Jim Harbaugh, che ha recentemente assunto l'agente della NFL Don Yee (che rappresenta sia Tom Brady che Sean Payton), è il miglior candidato di Los Angeles. Vedremo quanto saranno aggressivi gli Spanos e se saranno la prima squadra a chiamare Harbaugh al telefono dopo la partita di campionato di College Football Playoff di lunedì.

Vai più in profondità

Chargers Mailbag: quanto è attraente l'apertura dell'head coaching? Chi sono gli elementi costitutivi?

Anche se il proprietario Mark Davis avesse voluto assumere Antonio Pierce, non avrebbe potuto assumerlo ufficialmente come capo allenatore subito dopo l'ultima partita dei Raiders domenica. La proprietà è tenuta a intervistare almeno due candidati esterni di minoranza per conformarsi alla regola Rooney della NFL. L'appoggio dei giocatori a Pierce è stato forte nelle ultime settimane ed è chiaro che ha la fiducia dello spogliatoio. questo aiuta? A volte. Ottieni il lavoro? non sempre.

READ  Gli Eagles finalizzano lo staff tecnico sotto Nick Sirianni per la stagione NFL 2024 – NBC Sports Philadelphia

Davis ha sempre chiarito che una squadra di Las Vegas ha bisogno di un allenatore di punta. Harbaugh è praticamente in cima alla sua lista, così come Belichick se lascia il New England. Se ricordi, Davis voleva assumere Harbaugh nel 2015 prima che l'allenatore accettasse il lavoro nel Michigan.

Vai più in profondità

La NFL vuole Jim Harbaugh “storto”? “Ha vinto ovunque sia stato, ma cosa ne deriva?”

Il proprietario dei Falcons Arthur Blank e l'allenatore Arthur Smith hanno sempre avuto un sano rapporto di comunicazione. Hanno trascorso tre anni insieme e domenica avranno la possibilità di accedere ai playoff con una vittoria sui New Orleans Saints e l'aiuto dei Carolina Panthers. Smith ha un contratto di sei anni con i Falcons e ha contribuito a ricostruire il roster, ma manca ancora il pezzo più importante: il quarterback.

In questa stagione, Blank non è stato soddisfatto delle sconfitte e del gioco incoerente nella posizione di QB. È stato pubblicamente disponibile per il futuro del suo allenatore e, dopo un'offseason che ha prodotto una difesa ricaricata e diversi giocatori offensivi di alto livello, ha motivi per essere frustrato.

Internamente, c'è la sensazione che lo staff avrà un'altra possibilità per farlo, ma a 81 anni Blank non sta diventando più giovane. Vuole vincere adesso. Ha avuto conversazioni con persone di tutto il campionato che mi hanno portato a credere che sia propenso a fare la mossa. Cerca Blank per fare un grande swing anche per Belichick se passa da Smith. Questa non è più la ricostruzione ad Atlanta.

Il proprietario David Tepper ci riproverà con Ben Johnson, secondo una fonte della lega. Il play-call è aperto all'incarico e incontrerà anche altre squadre che dovrebbero mostrare interesse, ha detto la fonte. C'è la sensazione in tutta la lega che il direttore generale Scott Fitterer possa aiutare in qualche transizione ma potrebbe non essere sicuro nel suo lavoro. Carolina può ricominciare da capo.

Nelle ultime settimane i Saints si sono comportati come se Dennis Allen restasse come capo allenatore. Allen sembra essere al sicuro, ma dalle conversazioni con fonti della lega mi aspetto che vengano apportati alcuni cambiamenti al personale.

READ  Classifiche del Fantasy Football della settimana 5: dormienti, partenze e sit - Devin Singletary, Terry McLaurin e altro

Il CEO/presidente della squadra Kevin Warren ha osservato, preso appunti e valutato il suo allenatore e la sua squadra per tutta la stagione. Anche se la proprietà avrà l’ultima parola sul futuro di Matt Eberflus e dello staff, Warren avrà un ruolo importante nella decisione. Warren ha recentemente condiviso di apprezzare l'energia della squadra attorno all'Halas Hall, ma non ha offerto alcun sostegno al suo allenatore.

Allora cosa possiamo aspettarci da Warren? Non ha preso decisioni istintive in questa stagione, concedendo allo staff l'intera stagione regolare per dimostrare di essere il gruppo giusto. Viene descritto come sistematico. Senza emozioni. un piano. Tutte le sue decisioni vengono prese con un approccio a lungo termine, quindi anche se la partita di domenica contro i Green Bay Packers sembra enorme per lo staff e il quarterback Justin Fields, non credo che una partita possa spostare le cose in entrambe le direzioni.

Prima di lasciarti…

Questa settimana ai giocatori dei Dallas Cowboys è stato detto che non possono commettere lo stesso errore commesso dai Patriots nel 2019 nel finale della stagione regolare contro un avversario di divisione. Ecco la situazione:

I Cowboys possono conquistare l'NFC East e mantenere la testa di serie n. 2 nell'NFC vincendo domenica contro la capolista sfavorita Washington con 14 punti. Anche se i tifosi di Dallas non dovrebbero preoccuparsi di una squadra di Washington guidata da Sam Howell, non possono trascurare i leader. È qui che entrano in gioco i Patriots.

Nel 2019, i Patriots erano favoriti di 14 punti sui Dolphins in casa, cercando di blindare l'AFC East contro una squadra di Miami che non aveva molto per cui giocare. Ma il New England perse, poi ospitò una partita di Wild Card contro i Tennessee Titans la settimana successiva. Anche quella partita fu persa e Tom Brady non giocò mai più per i Patriots. Secondo una fonte della lega, il messaggio ai Cowboys questa settimana è stato: “Non possiamo sperperare il seme n. 2”.

Se ciò accade? Aggiungerei Mike McCarthy all'elenco degli allenatori che hanno problemi.


Mentre infrango la severissima regola di Larry David secondo cui non si può dire Felice Anno Nuovo dopo il 3 gennaio, Felice Anno Nuovo! Ti auguro uno splendido 2024 pieno di buona salute, amore e passione per la vita.

(Foto di Ron Rivera e Bill Belichick: Matthew J. Lee/Boston Globe tramite Getty Images)