Dicembre 5, 2021

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Sparatoria in una scuola di Parkland: le famiglie delle vittime fanno causa al governo degli Stati Uniti per il fallimento dell’FBI nel fermare l’uomo armato

Familiari di quasi tutte le vittime 2018 Parkland, Florida, massacro al liceo Hanno risolto il caso contro il governo centrale il fallimento dell’FBI Fox News ha confermato che l’uomo armato aveva intenzione di aprire il fuoco sulla scuola.

Il caso coinvolge 16 delle 17 persone uccise alla Marjorie Stoneman Douglas High School di Parkland. La diciassettesima famiglia della vittima ha deciso di non fare causa.

Il cecchino della Parkland School Nicholas Cruz siede al banco della sicurezza con l’avvocato difensore David Wheeler venerdì 15 ottobre 2021.
((Amy Beth Bennett / South Florida Sun Sentinel tramite AP, Pool))

Fox News ha commentato il loro avvocato principale Kristina Infante.

Il governo pagherà alle famiglie circa 130 milioni di dollari. Lo riporta il New York Times.

Andrew Pollack, che ha ucciso sua figlia Meadow di 18 anni nella sparatoria, ha elogiato l’FBI per averlo paragonato al distretto scolastico della contea di Browd e all’ufficio dello sceriffo, al personale di sicurezza della scuola e agli psicologi che hanno curato l’assassino per la sua inerzia. .

Crede che tutti non siano riusciti a fermare il tiratore e non si siano assunti la responsabilità.

Ex operazioni di sorveglianza della polizia della contea di Browd a Parkland prima dell’indagine penale

“L’FBI ha apportato modifiche per assicurarsi che ciò non accada di nuovo”, ha detto Pollock.

Durante una sparatoria a febbraio, gli studenti sono stati evacuati dalla polizia dalla Marjorie Stoneman Douglas High School di Parkland, in Florida.

Durante una sparatoria a febbraio, gli studenti sono stati evacuati dalla polizia dalla Marjorie Stoneman Douglas High School di Parkland, in Florida.
(AP / South Florida Sun-Sentinel)

febbraio Circa cinque settimane prima della sparatoria del 14, 2018, l’FBI ha ricevuto una chiamata dall’ex studente di Stoneman Douglas Nicholas Cruz, che aveva acquistato armi e aveva pianificato di “entrare nella scuola e iniziare a sparare sulla scena”.

READ  Beats interrompe molti prodotti, inclusi Powerbeats, Solo Pro e Beats EP

“Sapevo che sarebbe esploso”, ha detto il chiamante all’FBI.

File: Florida, Gateway Law Enforcement Officers presso la Marjorie Stoneman Douglas High School di Parkland, in Florida.

File: Florida, Gateway Law Enforcement Officers presso la Marjorie Stoneman Douglas High School di Parkland, in Florida.
(Foto AP / Wilfred Lee, file)

Ma quell’informazione non è mai stata inviata all’ufficio dell’FBI nel sud della Florida e Cruise non è mai stato contattato. È stato espulso da scuola un anno fa e ha una lunga storia di problemi emotivi e comportamentali.

Clicca qui per scaricare l’app Fox News

Crociera, 23, Dichiarato colpevole 17 omicidi di primo grado il mese scorso. Rischia la morte o l’ergastolo dopo un processo iniziato a gennaio.

L’Associated Press ha contribuito a questo rapporto.