Maggio 22, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Stati Uniti, Israele e Hamas raggiungono un accordo provvisorio per porre fine al conflitto e liberare dozzine di ostaggi – WaPo

Stati Uniti, Israele e Hamas raggiungono un accordo provvisorio per porre fine al conflitto e liberare dozzine di ostaggi – WaPo

Il fumo si alza dopo un attacco aereo israeliano a Gaza visto dal sud di Israele, nel mezzo del conflitto in corso tra Israele e il gruppo palestinese Hamas, il 18 novembre 2023. REUTERS/Alexander Ermochenko/foto del file Ottieni i diritti di licenza

18 novembre (Reuters) – Israele, Stati Uniti e Hamas hanno raggiunto un accordo provvisorio per liberare decine di donne e bambini tenuti in ostaggio a Gaza in cambio di cinque giorni di combattimenti, ha riferito sabato il Washington Post, citando persone a conoscenza della questione. . Con contratto.

Come parte dell’accordo dettagliato di sei pagine, tutte le parti congeleranno le ostilità per almeno cinque giorni mentre “i primi 50 ostaggi circa verranno rilasciati in piccoli gruppi ogni 24 ore”, ha riferito il Post. Il 7 ottobre Hamas ha preso circa 240 ostaggi in Israele, uccidendo 1.200 persone.

Il giornale ha affermato che la sorveglianza dall’alto monitorerà i movimenti del terreno, aiutando la polizia a fermarsi, il che è destinato a consentire una quantità significativa di aiuti umanitari.

Né la Casa Bianca né l’ufficio del primo ministro israeliano hanno commentato immediatamente il rapporto del Post.

La liberazione degli ostaggi potrebbe iniziare nei prossimi giorni, secondo fonti a conoscenza dell’operazione.

Reporting di Akansha Khushi a Bangalore e Doina Chiaku a Washington; Montaggio di Chisu Nomiyama

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Ottieni i diritti di licenzaApre una nuova scheda
READ  La polizia sta indagando su un omicidio dopo che otto persone sono state trovate morte in un incendio in una casa in Oklahoma