Aprile 15, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Steven Yeun parla del motivo per cui ha lasciato il film Marvel's Thunderbolts

Steven Yeun parla del motivo per cui ha lasciato il film Marvel's Thunderbolts

Steven Yeun parla del suo abbandono di “Thunderbolts” della Marvel.

Mercoledì sera, mentre celebrava l'apertura del negozio pop-up Louis Vuitton a West Hollywood, Yeun ha parlato con diversificatoMark Malkin ha parlato della sua uscita da “Thunderbolts”, citando lo sciopero del SAG-AFTRA dello scorso anno come uno dei motivi dietro la sua decisione di ritirarsi dal prossimo film antieroe.

“Penso che per me il passare del tempo e il cambiamento delle cose mi abbiano portato fuori da tutto ciò”, ha spiegato Yoon. «Ma Jake [Schreier]So che farà un lavoro incredibile.

“Voglio fare un film Marvel”, ha aggiunto.

Il coinvolgimento di Yeun nel film “Thunderbolts” è stato segnalato per la prima volta a febbraio, anche se la Marvel non ha confermato ufficialmente il suo casting. Il regista di “Paper Towns” Jake Schreier dirigerà il film, mentre il creatore di “Beef” Lee Sung Jin sta scrivendo la sceneggiatura da una prima bozza dello sceneggiatore di “Black Widow” Eric Pearson.

“Thunderbolts” ha temporaneamente interrotto la produzione a maggio a causa di uno sciopero della WGA, e le riprese devono ancora iniziare dopo la fine del doppio sciopero a Hollywood.

“Ci sono volute molte bozze di email per essere sicuro di esprimere onestamente quanto mi dispiacesse dover fare marcia indietro”, ha detto Yoon.

Quando gli è stato chiesto su quale film Marvel gli sarebbe piaciuto lavorare in futuro, Yeun ha risposto: “Penso che sia troppo presto per dirlo. Probabilmente ho fatto arrabbiare molte persone che se ne sono andate, quindi dirò semplicemente: Grazie per avermi ospitato”. .”

READ  Ireland Baldwin spiega perché ha subito un "mini-lifting" all'età di 26 anni

“Ho alcune idee”, ha scherzato Yoon. “Ma ho sentito che se lo metti lì, non lo riceverai mai, quindi lo terrò vicino al petto.”