Dicembre 3, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ultimi midterm: elettori Usa per giudicare la presidenza di Biden

© Reuters

Donald Trump ha avvertito il governatore della Florida Ron DeSantis di non sfidarlo per la nomina presidenziale repubblicana del 2024.

L’ex presidente ha chiesto una nuova leadership repubblicana nel Senato degli Stati Uniti, in sostituzione di Mitch McConnell mentre si candida per un secondo mandato alla Casa Bianca.

Sebbene DeSantis non abbia annunciato la sua intenzione di candidarsi alla presidenza, è considerato il principale sfidante di Trump per il biglietto repubblicano e negli ultimi mesi le tensioni sono aumentate.

“Non so se corre. Se lo fa, penso che potrebbe ferirsi molto gravemente. Credo che si farà del male”, ha detto Trump a Fox News in un’intervista pubblicata martedì. “Penso che farà un errore, e penso che alla base non piacerà. “Penso che non sia un bene per la festa”, ha aggiunto.

“Se corre, ti dirò cose su di lui che non saranno molto lusinghiere. So di lui più di chiunque altro tranne sua moglie, che in realtà gestisce la sua campagna”, ha detto Trump.

Trump ha detto che stava creando Ultime notizie Da Mar-a-Lago la prossima settimana, suggerisce che potrebbe lanciare la sua campagna 2024 dopo la metà del mandato.

Sebbene Trump abbia appoggiato l’offerta di Kevin McCarthy di diventare presidente della Camera dei rappresentanti, ha avvertito di essere un leader “brutto” contro Mitch McConnell, il leader repubblicano del Senato. “Le persone sono molto arrabbiate con Mitch McConnell – e ti dirò chi è arrabbiato con lui – il pubblico”, ha detto Trump.

Trump ha continuato a esercitare influenza sul Partito Repubblicano, anche dopo un’indagine sul suo ruolo nell’attacco del 6 gennaio al Campidoglio degli Stati Uniti e un’indagine penale sulla sua gestione di documenti riservati dopo aver lasciato la Casa Bianca.

READ  Canelo Alvarez vs. GGG 3: Aggiornamenti in tempo reale

Continua ad affermare falsamente che le elezioni del 2020 sono state truccate. “Sono state elezioni rubate e non devono lasciare che accada di nuovo”, ha detto.