Luglio 19, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Un cugino più anziano del T. rex è stato scoperto nel Nuovo Messico

Un cugino più anziano del T. rex è stato scoperto nel Nuovo Messico

Il Nuovo Messico ospita ora una nuova specie di dinosauro. Non solo, ma questa scoperta cambia la linea temporale in cui i dinosauri vagavano per il Nord America.

ALBUQUERQUE, N.M. – Il Nuovo Messico ospita una nuova specie di dinosauro. Non solo, ma questa scoperta cambia la linea temporale in cui i dinosauri vagavano per il Nord America.

“Questa è una scoperta che richiede decenni di lavoro”, ha affermato il dottor Anthony Fiorello, direttore esecutivo del Museo di storia naturale e scienza del New Mexico.

Il fossile trovato nel New Mexico sudoccidentale fa parte del cranio di una nuova specie tirannosauro Rex.

“Ciò ha confermato che si tratta di una nuova specie ed ero entusiasta di invitare altri ricercatori e continuare questo progetto su scala più ampia”, ha affermato Sebastian Dollmann, autore principale del progetto.

Molti scienziati lo hanno studiato per decenni e hanno rivelato le loro scoperte giovedì mattina.

“Questo fossile è stato originariamente trovato da membri del pubblico, non è stato trovato da paleontologi come me e queste erano persone che vivevano a Las Cruces e andavano in barca nel bacino idrico di Elephant Butte”, ha detto il dottor Spencer Lokos, coautore. Dal progetto. “Era il 1983. Atterrarono sulla sponda orientale del lago e gran parte di questa mascella giaceva qui a terra.”

Si chiama il tipo Tirannosauro macrinsis Precede la creazione di qualsiasi altro esemplare di T. rex nel mondo di circa cinque milioni di anni Tirannosauro macrinsis Un cugino più anziano del T. rex che tutti conosciamo.

“Ma si è scoperto che negli anni successivi – e non solo noi – abbiamo trovato strati di cenere vulcanica nelle rocce che contenevano questo fossile, e siamo stati in grado di ottenere età numeriche e con quelle età numeriche ora, possiamo essere abbastanza sicuro che l'età del fossile varia dai 72 ai 73 milioni di anni.

READ  La NASA abbandona Marte?

Il rendering di un artista mostra come avrebbe potuto apparire il dinosauro, misurando 40 piedi di altezza e 12 piedi di lunghezza. Gli scienziati affermano che le differenze sono piccole, come sottili differenze nelle ossa della mascella, ma sono sufficienti per rendere il New Mexico sede di un'importante scoperta di dinosauri.

“La scienza è un processo. Con ogni nuova scoperta, ci costringe a tornare indietro, testare e sfidare ciò che pensavamo di sapere”, ha detto Fiorello.

Il pubblico può vedere il fossile in mostra al Museo di Storia Naturale e Scienza del New Mexico.