Giugno 21, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Una riunione di squadra ha portato a cambiamenti nel comportamento di Josh McDaniels durante gli allenamenti prima di essere licenziato come Raiders HC

Una riunione di squadra ha portato a cambiamenti nel comportamento di Josh McDaniels durante gli allenamenti prima di essere licenziato come Raiders HC

Le fonti hanno descritto McDaniels come molto meno coinvolto del solito durante quella pratica, simile a uno spettatore. Ha permesso che le giocate si svolgessero senza correzioni e sperava che i giocatori si correggessero ed evitassero di intervenire per affrontare ogni errore. Era diverso dal modo in cui aveva gestito tutte le pratiche precedenti durante il suo mandato.

I giocatori e gli allenatori lo hanno aggredito durante la partita. L’obiettivo della sessione era essere aperti e onesti per cercare di risolvere ciò che era andato storto con l’allora squadra 3-4 Raiders. Tra le questioni affrontate: correzioni eccessive, riunioni lunghe e il modo in cui McDaniels ha tentato di ritenere i giocatori responsabili e incolpare i giocatori per problemi con le chiamate di gioco.

Le fonti dicono che l’incontro apparentemente lo ha influenzato negativamente.

Una fonte ha descritto McDaniels come il guscio di se stesso.

Un’altra fonte vicina a McDaniels lo ha descritto durante l’allenamento di giovedì come qualcuno che cerca di ascoltare i giocatori, senza allenarsi troppo, mette un po’ di musica e la lascia suonare. McDaniels stava cercando di fare quello che avevano chiesto durante l’incontro. Ma l’incoerenza nel suo comportamento era così evidente che un partecipante disse che sentiva che McDaniels non era realmente lì.

Nessuno biasimerebbe McDaniels per aver preso sul serio un violento attacco al suo allenatore da parte di coloro che gli era stato chiesto di guidare.

I Raiders hanno annunciato che McDaniels e Ziegler erano stati licenziati martedì sera tardi. Anche il coordinatore offensivo Mick Lombardi è stato licenziato e Garoppolo è stato messo in panchina mercoledì per il debuttante Aidan O’Connell. Il vice allenatore Bo Hardigree è il nuovo play call e leader della squadra sotto la guida dell’allenatore ad interim Antonio Pierce.

Molto è cambiato a Las Vegas quando Pierce e il direttore generale ad interim Champ Kelly guidano i Raiders nella partita di oggi contro i Giants. A detta di tutti, Pierce era un leader e dava voce ai giocatori. I primi rendimenti sono positivi, con la speranza che possa avere un impatto sui Raiders a breve termine, così come qualcuno come Dan Campbell, un altro leader focoso, ha avuto un impatto sui Detroit Lions a lungo termine.

Nel frattempo, diverse fonti interne ed esterne all’edificio hanno espresso il loro parere sui vari modi in cui il regime McDaniels-Ziggler è terminato dopo meno di due stagioni: