Maggio 21, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Una valanga himalayana indiana uccide sette turisti nel nord dell’India

Commento

Martedì una valanga ha colpito un passo di montagna himalayano nel nord-est dell’India, uccidendo sette persone, tra cui una bambina di 6 anni, e ferendone almeno altre 13. È stata avviata un’operazione di ricerca e soccorso, poi annullata dopo alcune ore a causa del maltempo.

Una valanga si è verificata intorno a mezzogiorno vicino all’alto passo di Nathu La, vicino al confine con il Tibet, nello stato indiano del Sikkim. Turisti Con il suo bellissimo paesaggio alpino.

La maggior parte dei morti e dei feriti erano turisti, alcuni provenienti dal Nepal o da Kolkata, Delhi o West Bengal in India. Rapporto Dushar Nigare, funzionario del governo del Sikkim. Almeno cinque dei sette uccisi avevano tra i 20 ei 30 anni. La giovane donna uccisa, Repya Singh, 6 anni, proveniva dallo stato indiano settentrionale dell’Uttar Pradesh.

Secondo una dichiarazione del governo, membri dell’esercito, della forza di risposta ai disastri e delle strade di confine sono stati inviati per svolgere operazioni di soccorso. Almeno 5 veicoli e 20 turisti sono rimasti intrappolati nella neve, ha aggiunto.

video Durante l’operazione di salvataggio, il personale dell’esercito è stato mostrato mentre scavava la neve con le pale sul ripido pendio della collina. Alcune delle vittime sono state trascinate dalla neve mentre la folla guardava.

Una dichiarazione del governo del Sikkim afferma che l’operazione di ricerca e soccorso è stata sospesa alle 18:00 a causa del “maltempo”. Riprenderà alle 8 di mercoledì “per tenere conto di eventuali turisti scomparsi”.

“Sono rattristato dalla valanga in Sikkim. Condoglianze a coloro che hanno perso i loro cari”, ha dichiarato l’ufficio del primo ministro Narendra Modi Lo ha twittato“Tutta l’assistenza possibile viene fornita alle vittime”, ha affermato.

READ  Il CDC mette in guardia gli operatori sanitari sui batteri Vibrio vulnificus