Gennaio 29, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Un’artista sta prendendo in considerazione un’azione legale contro Cardi B per il suo costume di Halloween

Un'artista sta prendendo in considerazione un'azione legale contro Cardi B per il suo costume di Halloween

Cardi B partecipa. Mostra fotografica “Thierry Mugler: Couturesim” nell’ambito della settimana della moda di Parigi al Musée des Arts Décorations il 28 settembre 2021 a Parigi, Francia.Mark Piasecki/WireImage

  • Cardi B vestita da Marge Simpson con un abito ispirato a Thierry Mugler per Halloween su Instagram.

  • Alexandro Palumbo, che ha creato l’arte originale, vuole un’azione legale contro il rapper.

  • L’avvocato di Palumbo afferma che Cardi B si è appropriato indebitamente della sua attività senza ottenere un credito adeguato.

Un artista pop contemporaneo noto per aver trasformato I Simpson nella sua arte ha detto che potrebbe agire contro Cardi B per ricreare il suo lavoro in un post di Halloween su Instagram.

L’artista italiano Alexandro Palumbo afferma che a Cardi B non è mai stato permesso di usare la sua arte per il suo post del 31 ottobre, in cui raffigurava la rapper Marge Simpson con un vestito tagliato sul retro per esporre la sua scollatura.

Cardi B, il cui vero nome è Belcalis Marlinis Almanzar, non ha accreditato Palumbo nel suo post ma ha utilizzato una foto della sua arte nella sua serie di foto.

Ho fatto, tuttavia, gesto Per il designer francese Thierry Muglerla stilista il cui abito ha ispirato il lavoro di Palumbo, nella sua didascalia su Instagram.

Palumbo, che ha creato l’artwork per Vogue Regno Unito nel 2013ha scritto dentro Messaggio Instagram Ha chiamato Cardi B e non ha ricevuto risposta.

Modella in un abito lungo fino al pavimento a maniche lunghe nero con un ritaglio sul retro

Una modella ha posato nell’abito di Thierry Mugler che ha ispirato il lavoro di Palumbo nel 1995. L’abito faceva parte della collezione prêt-à-porter autunno-inverno di MuglerPierre Fothe/Sigma/Sigma tramite Getty Images

Claudio Volpi, avvocato che collabora con Palumbo, Ha detto ad Artnet News che Cardi B ha sfidato “le regole più basilari riguardanti il ​​​​copyright e le politiche di Instagram” quando ha usato l’arte di Palumbo senza credito.

READ  Taylor Swift: il fiasco di Ticketmaster "mi ha addolorato"

Volpi ha anche detto ad Artnet che dopo che la foto è stata pubblicata sugli account dei social media di Cardi B e di due membri del suo team, Palumbo li ha contattati e ha chiesto alle persone coinvolte di correggere l’errore e collegarsi alla sua pagina Instagram.

Quando quella richiesta non è stata soddisfatta, Volpe ha inviato un avviso ufficiale, dicendo che se Cardi B e il suo team non avessero dato seguito alle richieste, avrebbero potuto intraprendere un’azione legale, ha detto Volpe allo sbocco.

In ottobre, Cardi B ha vinto una causa Dopo che un uomo ha accusato il rapper di appropriazione indebita di se stesso usando tatuaggi sulla copertina del suo album osceno.

I rappresentanti di Cardi B e Palombo non hanno risposto immediatamente alla richiesta di commento di Insider.

Leggi l’articolo originale su dentro