Pubblicità

A Terruggia lo spettacolo dei PassoCarrabile “Tra le corde del tempo”

La musica è ovunque, ci circonda, è la colonna sonora della nostra vita. Quando lavoriamo, guidiamo, facciamo sport, o la spesa: lei c’è. Forse non ce ne accorgiamo, siamo troppo abituati alla sua presenza che alcune volte la diamo per scontata o addirittura non la sentiamo. Perché questo? Perché è nata? Quando? Chi l’ha diffusa?

Queste sono alcune delle domande che si pongono i protagonisti dello spettacolo e alle quali proveranno a darsi risposta ripercorrendo, proprio attraverso la musica, la storia. Da quando la musica era preghiera nei monasteri fino ai giorni nostri; passando da Mozart, andando da Lennon fino ad arrivare a Cremonini.

I PassoCarrabile, produttori ed esecutori dello spettacolo, sono un gruppo formato da: Pier Francesco Cervino: voce, clarinetto, percussioni; Nicola Coppola: voce, chitarra; Luca Naclerio: tastiere. I PassoCarrabile sono accompagnati da due ballerine, Giulia Gribaudo e Linda Scarpinato, rendendo così “Tra le corde del tempo” uno spettacolo nuovo ed eclettico.

Dopo il successo di Alessandria, “Tra le corde del tempo” sbarca il 2 marzo alle ore 21.15 nel Teatro delle Muse a Terruggia (Al), città sempre attenta a promuovere la cultura. Lo spettacolo verrà replicato nel mese di aprile a Casale Monferrato (Al) nel Teatro Municipale.

I tre ragazzi di Valenza reduci dalla vittoria del Concorso Musicale di Ferrara, che li ha visti premiati con l’esecuzione del loro inedito all’apertura del concerto di capodanno davanti a 30’000 persone sono molto attivi sui social Instagram e Facebook dove è possibile seguire tutti gli aggiornamenti sugli spettacoli e sui numerosi eventi musicali nei locali della Regione.

Pubblicità