Pubblicità

Lovers Film Festival e Seeyousound lanciano Music Riot

La 33a edizione del Lovers Film FestivalTorino LGBTQI Visions, che si svolgerà a Torino dal 20 al 24 aprile, si preannuncia ricca di appuntamenti interdisciplinari tra arte, letteratura e musica per la cui realizzazione lo storico festival torinese può contare sulla partnership e sulla collaborazione di molte realtà fra cui SEEYOUSOUND International Music Film Festival, la rassegna di crescente successo la cui quarta edizione si è da poco conclusa sempre a Torino.

Dalla collaborazione è nato il nuovo format Music Riot. Un contest aperto a musicisti/compositori under quaranta che verranno selezionati per partecipare a un approfondimento sulla soundtrack cinematografica grazie a una masterclass di specializzazione con Teho Teardo: musicista, compositore e sound designer che ha lavorato, fra gli altri, con Paolo Sorrentino, Gabriele Salvatores, Andrea Molaioli e Guido Chiesa.

I quattro selezionati, a cui verrà chiesto di sonorizzare 4 cortometraggi queer scelti dai selezionatori di Lovers, verranno votati da una giuria musicale d’eccellenza composta da Max Viale (Gatto Ciliegia), Marco “Benz” Gentile (del gruppo Architorti, compositori e produttori musiche per Peter Greenaway)), Denis Longhi (direttore artistico di Jazz:Re:Found) e Paola Cuniberti (manager musicale e organizzatrice di eventi), coordinatrice di giuria.

Per partecipare alla call è necessario inviare la propria candidatura entro il prossimo 4 aprile all’indirizzo mail segreteria@loversff.comspecificando nell’oggetto Music Riot. L’iscrizione è gratuita.

La masterclass si terrà a Torino l’11 e il 12 aprile e sarà preceduta da una fase di preparazione alla due-giorni di lavoro con Teho Teardo, che prevede una serie di letture ed esercizi assegnati dal tutor. La serata di esibizione dei finalisti con premiazione del vincitore si terrà, invece, domenica 22 aprile alle ore 22.00, durante il Festival, con il supporto di Compagnia dei Caraibi e Merula Strumenti Musicali.

Il vincitore del contest, si esibirà inoltre all’interno del Museo Nazionale del Cinema, sul palco dedicato agli eventi della mostra SoundFrames. Cinema e musica in mostra, in programmazione alla Mole Antonelliana fino al 7 gennaio 2019.

Il Lovers Film Festival – LGBTQI Visions è amministrato dal 2005 dal Museo Nazionale del Cinema di Torino e si svolge con il contributo del MiBACT – Direzione generale Cinema, della Regione Piemonte e del Comune di Torino.

Pubblicità