Esplosioni in cielo sentite anche in provincia. Si trattava di due jet militari in missione

Verso le 11:30 di oggi due grosse esplosioni hanno seminato il panico in tutta la Lombardia e in buona parte del Piemonte. Alcuni abitanti della provincia riferiscono di averle sentite distintamente.

Si è trattato della rottura del muro del suono causata da due jet militari in missione. I caccia hanno raggiunto la velocità supersonica per rintracciare un aereo Air France in volo verso Parigi che aveva perso il contatto radio facendo, quindi, scattare l’allarme dirottamento.

Raggiunto l’aereo si sono ripristinate le comunicazioni radio facendo cessare l’emergenza.

L.S.