Prorogata fino al 30 giugno 2018 la petizione per la Consultazione popolare #inunorasolativorrei

La Giunta Comunale di Alessandria, riunita questa mattina, ha deciso di prorogare al prossimo 30 giugno i termini entro i quali raccogliere e consegnare le adesioni alla Consultazione popolare sintetizzata dallo slogan #inunorasolativorrei e finalizzata a sollecitare «l’istituzione di una linea ferroviaria diretta tra Alessandria e Milano tendente alla copertura della tratta in un’ora di viaggio».

Da quando lo scorso 15 marzo ha preso il via ufficialmente la Consultazione popolare sono già state raccolte più di 13.000 sottoscrizioni.

L’iniziativa — che vede il coinvolgimento di Amministrazione Comunale e Provinciale di Alessandria (a partire dall’iniziale petizione promossa da Edicola Signorelli — prevede la possibilità di scaricare direttamente (e gratuitamente)  i moduli da sottoscrivere dal sito internet del Comune di Alessandria al seguente indirizzo:

www.comune.alessandria.it/inunorasolativorrei-un-treno-di-vantaggi-tra-alessandria-e-milano

I moduli si possono anche ritirare e compilare presso le due postazioni che, come Amministrazione Comunale, sono state attivate: quella presso l’URP (Palazzo Comunale, piano terra, piazza della Libertà 1) e quella presso la Biblioteca Civica “Francesca Calvo” (piazza Vittorio Veneto) e inoltre presso una sessantina (al momento)  di altri Punti di Raccolta Firme il cui elenco è consultabile alla seguente pagina Facebook attivata per il progetto https://www.facebook.com/inunorasolativorrei/posts/1612873902128942

I campi da completare per la sottoscrizione sono: nome e cognomeluogo e data di nascitaresidenzadocumento di identitàdata e firma.