Pernigotti, Angelo Ciocca (Lega) incontra i lavoratori: “Porterò il vostro caso in Europa”

L’europarlamentare leghista Angelo Ciocca ha incontrato i lavoratori della Pernigotti di Novi interessato dalla chiusura dello stabilimento.

“Domani andrò alla sede del gruppo Toksoz ad Istanbul per portare la bandiera italiana regalatami dai dipendenti della Pernigotti e contenente le loro firme – ha dichiarato l’onorevole al termine dell’incontro -. Il caso sarà poi portato all’attenzione del Parlamento europeo la prossima settimana, durante la seduta Plenaria di novembre”.

“Chiederemo alla Commissione europea – ha concluso -, come già fatto formalmente tramite interrogazione, di intervenire con fondi dedicati a tutela dei lavoratori colpiti. Nove miliardi in dieci anni dall’Europa alla Turchia e nessun aiuto per i lavoratori italiani vittime di delocalizzazione? Io non ci sto!”.