Consegna ufficiale della Cittadinanza Onoraria a Gianmaurizio Foderaro

Si è svolta questa mattina, nella Sala Giunta del Palazzo Comunale di Alessandria, la cerimonia di consegna ufficiale del diploma riportante la motivazione con cui il Consiglio Comunale — approvando la Deliberazione n. 116 — ha conferito lo scorso 5 novembre la Cittadinanza Onoraria a Gianmaurizio Foderaro.
Presenti alla cerimonia, oltre al neo-cittadino alessandrino, il Sindaco di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, accompagnato dagli Assessori comunali Silvia Straneo e Piervittorio Ciccaglioni e, in rappresentanza della Fondazione Uspidalet onlus, la Presidente Alla Kouchnerova, insieme a molti componenti degli Organi della Fondazione stessa.

La motivazione alla base della scelta di conferimento della Cittadinanza Onoraria a Gianmaurizio Foderaro è la seguente:

per il suo impegno a favore della comunità alessandrina e per avere contribuito negli anni — grazie al fattivo ruolo della Fondazione Uspidalet Onlus e mediante l’organizzazione di eventi di prestigio come lo “Spettacolo di Natale”, in collaborazione con Radio RAI— a sostenere le attività benefiche degli Ospedali Alessandrini e progetti rilevanti quali quello a favore di “Casa Amica”, attivo all’interno del Centro Riabilitativo Polifunzionale T. Borsalino di Alessandria ed eccellenza alessandrina nel panorama sanitario nazionale.