S.Messa del Donatore celebrata dal Vescovo di Casale Monferrato

Sabato 1° dicembre alle ore 17 la Chiesa Cuore Immacolato di Maria di Alessandria – Via Monteverde – ospiterà la S.Messa del Donatore, celebrazione indetta ogni anno da A.I.D.O. Sezione Provinciale di Alessandria all’inizio di Avvento.
A celebrare sarà Mons. Gianni Sacchi, Vescovo della Diocesi di Casale Monferrato.

Il momento di preghiera coinvolge tutti i Gruppi Comunali A.I.D.O. della provincia di Alessandria e per questo ogni anno è invitato il Vescovo di una diversa Diocesi del territorio. Si inizia dalla Diocesi in cui hanno nuovamente preso vigore i Gruppi Comunale di Casale Monferrato e Intercomunale Castelletto-San Salvatore Monferrato, rifondati nel corso del 2018.

Ad animare la Messa sarà come sempre il Coro “Don Angelo Campora” di Lobbi, diretto dalla dr.ssa Giuseppina Pavese.

La S.Messa è l’occasione per ringraziare tutti coloro che nel corso del 2018 hanno detto si alla donazione, firmando la dichiarazione di volontà alla donazione post mortem degli organi, per essere vicini alle famiglie di coloro che hanno concretamente donato i propri organi come ultimo gesto di speranza e di vita, certamente per riunire tutti i volontari che dedicano con passione e spontaneità il loro tempo alla cultura della donazione, sensibilizzando la popolazione locale.
Quest’anno la S.Messa avrà anche un significato particolare: la presidente provinciale, Nadia Biancato, annuncerà i principali eventi che distingueranno il 2019, durate il quale la Sezione Provinciale AIDO di Alessandria festeggerà 40 anni di impegno per la promozione della donazione a favore della salute pubblica.