Febbraio 1, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

All’interno della villa di Malibu è in vendita per 58,8 milioni di dollari

All'interno della villa di Malibu è in vendita per 58,8 milioni di dollari

Questa villa da $ 58.808.000 affacciata sull’Oceano Pacifico è una delle più grandi case in vendita a Malibu.

A 16.600 piedi quadrati, è la più grande abitazione singola della città e ben 4.100 piedi quadrati più grande della prossima casa più grande sul mercato.

La residenza di ispirazione balinese al 11870 di Ellice Street, chiamata Kaizen House dopo un termine giapponese che significa “miglioramento continuo”, si trova sopra la Pacific Coast Highway a County Line Beach. L’architettura moderna in vetro e cemento è costruita attorno a un patio esterno con palme verdi e uno stagno koi.

Una veduta aerea del cortile esterno della casa e del laghetto koi.

Simone Berlino

Sebbene la residenza di recente sviluppo su Ellice Street abbia l’indirizzo e il codice postale di Malibu, a due miglia da Malibu, quattro residenze PCH sono state vendute per $ 100 milioni o più, incluso il complesso da record acquistato dal miliardario Marc Andreessen nel 2021 per $ 177 milioni .

Ellice Street si trova a Ventura Country, a meno di un miglio a ovest della contea di Los Angeles. Qui, le vendite a nord di $ 15 milioni sono poche e lontane tra loro.

Tuttavia, la strada che si estende per meno di mezzo miglio ha visto cinque palazzi più piccoli, ciascuno più antico della Kaizen House, venduti tra $ 15 milioni e $ 24,7 milioni. La vendita più alta del quartiere caldo si è conclusa ad ottobre per poco più di $ 2.500 per piede quadrato, secondo i registri pubblici, ben al di sopra della media per Malibu.

Kaizen House si estende su due livelli e 20.000 piedi quadrati con una piscina a sfioro di 95 piedi nel cortile sul retro.

Simone Berlino

All’attuale prezzo richiesto, l’elenco più recente è più di 10 volte più costoso del prezzo medio di vendita di $ 5,8 milioni raggiunto a Malibu durante il terzo trimestre. Il prezzo medio per piede quadrato era poco meno di $ 1.400, secondo un rapporto Elliman compilato da Jonathan Miller, presidente di Miller Samuel Real Estate Appraisers & Consultants.

READ  Le azioni PLTR diminuiscono poiché gli utili di Palantir mancano, le previsioni sui ricavi crescono secondo le stime

I registri pubblici mostrano che il proprietario dello sviluppatore Kris Halliday di MKH Developments ha acquistato un appezzamento di terreno di un acro al 11870 di Ellice Street nel 2018 per $ 5,4 milioni.

Dopo aver completato il progetto Kaizen House, lo ha quotato a marzo per $ 74,8 milioni, ovvero più di $ 4.500 per piede quadrato. Non ci sono stati acquirenti sulla richiesta iniziale e negli otto mesi successivi ha visto tre riduzioni di prezzo che hanno ridotto il prezzo richiesto di oltre il 21%.

Il palazzo si trova a 11870 Ellice St sopra Pacific Coast Hwy di fronte all’oceano Malibu.

Simone Berlino

Il mese scorso, l’ordine è stato stabilito per poco meno di $ 59 milioni, o circa $ 3.500 per piede quadrato. Quel prezzo sarebbe ancora un massimo storico per la sezione Malibu con sede nella contea di Ventura.

“L’abbiamo ridotto da $ 75 milioni a $ 58 milioni, quindi ora sembra davvero un buon affare”, ha detto l’agente di co-listing Brenden Williams, socio fondatore di Beverly Hills Estates Group.

Le pareti di vetro nel seminterrato della casa si aprono sul solarium e sulla piscina.

Simone Berlino

La casa con sei camere da letto e 10 bagni viene commercializzata nel bel mezzo di alcuni venti contrari molto seri: aumento dei tassi ipotecari, alta inflazione e potenziale recessione. Tuttavia, Williams ha detto alla CNBC che rimane fiducioso.

Disse: “È una sfida? Certo. Questa casa si vende? Sì”.

Inoltre, Williams ha affermato che la casa può richiedere un premio date le sue enormi dimensioni, i materiali di fascia alta all’interno e il fatto che si tratta di una nuova costruzione, che è una rarità a Malibu.

Ecco uno sguardo alla casa Kaizen da 58,8 milioni di dollari:

L’ingresso drammatico della casa offre fuoco, acqua e pareti blu belga finemente intagliate

Simone Berlino

Halliday ha infuso nella villa evidenti influenze indonesiane prima ancora di entrare.

Una coppia di statue in pietra scolpita e due attributi di fuoco che sembrano danzare sull’acqua fiancheggiano una porta di vetro. Il grande ingresso con pannelli di vetro è fiancheggiato da pareti ricoperte di pietra belga blu finemente scolpita in Asia, ha detto l’agente di registrazione Williams.

L’opera d’arte in pietra è un elemento di design che si ripete in altre aree della casa. Williams chiama l’architettura “Zen tropicale moderna”.

La metà superiore delle pareti alte 25 piedi dell’atrio è ricoperta di onice importato dall’Asia.

CNBC

Il foyer a doppia altezza è inondato di luce solare che filtra attraverso un lucernario largo 30 piedi.

La parte inferiore delle pareti di 25 piedi dell’atrio è ricoperta di quercia scanalata, mentre la metà superiore è avvolta da un accattivante onice di drago proveniente dall’Asia, ha detto Williams.

Una passerella in pietra conduce al cortile esterno e attraverso uno stagno koi.

Simone Berlino

Il foyer è scavalcato dal patio a tema tropicale della casa, dove una vegetazione lussureggiante è punteggiata da piante da fiore rosse e bulbi di vetro che fungono anche da riscaldatori.

L’acqua scorre lungo il muro del cortile belga finemente scolpito in uno stagno koi.

CNBC

Il muro principale nel giardino centrale è ricoperto da massi blu finemente scolpiti. L’acqua cade a cascata sulla superficie della pietra e gocciola nella piscina, riempiendo lo spazio con l’eco rilassante di un ruscello che scorre.

Il tavolo della sala da pranzo per 14 ospiti è centrato tra un muro vivente di vegetazione lussureggiante da un lato e un acquario da oltre 2.000 galloni dall’altro. Un serbatoio di acqua salata offre una finestra acquosa su una zona giorno colorata e vibrante dall’altra parte.

La zona giorno dai colori vivaci presenta un trio di scene acquatiche tra cui un acquario da 2.000 galloni, una piscina a sfioro e l’Oceano Pacifico.

Simone Berlino

Con la semplice pressione di un pulsante, la maggior parte delle pareti di vetro della casa si spostano e si aprono verso l’esterno.

Il lusso automatizzato apre la sala da pranzo, la cucina e due zone giorno al primo piano su un’imponente piscina coperta.

La piscina a sfioro di 95 piedi nel cortile dispone di una vasca idromassaggio per 12 e lettini parzialmente sommersi e posti a sedere sott’acqua forniscono un luogo rinfrescante da cui accedere al bar della piscina.

La piscina comprende un lettino prendisole e un pozzo di conversazione incassato con caminetto.

Simone Berlino

La cucina principale presenta due isole completamente avvolte nel caratteristico onice di bambù verde.

Nascosta dietro l’armadio della cucina in rovere c’è una seconda cucina completa per lo chef privato. E come la maggior parte delle pietre della residenza, le isole rivestite di pietra hanno luci incorporate all’interno che accendono l’agata con un bagliore luminoso dopo il tramonto.

L’home cinema presenta l’ultimo sistema audio Dolby Atmos, moquette importata dalla Nuova Zelanda e pietre più luminose.

Simone Berlino

ala primaria

Simone Berlino

Il piano superiore della casa comprende sei camere da letto con bagno privato, ognuna con il proprio balcone.

Nella suite principale, è possibile chiedere alle pareti di vetro a volume controllato di scivolare via per accedere a un balcone privato con vista sull’oceano.

Bagno padronale.

Simone Berlino

La suite comprende una vasca da bagno con ripiano in pietra e una cabina armadio, che vanta anche un’incredibile vista sull’Oceano Pacifico.

Oltre a Williams, la lista è rappresentata dagli agenti Rayni Williams e Tony Barsocchini di The Beverly Hills Estates e Kurt Rappaport della Westside Agency.