Settembre 29, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Bezos di Amazon critica il supervisore di Biden, affermando che l’inflazione danneggia i poveri

Bezos di Amazon critica il supervisore di Biden, affermando che l'inflazione danneggia i poveri

Il fondatore di Amazon Jeff Bezos arriva per incontrare il primo ministro britannico Boris Johnson presso la sede diplomatica britannica il 20 settembre 2021 a New York City.

Michele M. Santiago | Notizie Getty Images | Getty Images

Amazon Il fondatore Jeff Bezos Tweet di domenica che l’inflazione è più dannosa per i meno abbienti negli Stati Uniti, e Ha criticato il presidente Joe Biden per la seconda volta in una settimana Per i suoi commenti sull’inflazione.

“In effetti, l’amministrazione ha cercato così tanto di iniettare più stimoli in un’economia inflazionistica già rovente che solo Mansion li ha salvati da se stessi”, ha scritto Bezos su Twitter. “L’inflazione è una tassa regressiva che danneggia la maggior parte dei meno abbienti. Una guida sbagliata non aiuta il Paese”.

I commenti di Bezos sono arrivati ​​in risposta a un thread in cui il presidente Joe Biden ha affermato che gli Stati Uniti sono sulla buona strada per vedere il più grande calo annuale dei disavanzi, per un totale di $ 1,5 trilioni. Biden ha anche preso di mira l’ex presidente Donald Trump, che ha visto il deficit “crescere ogni anno” in carica, ha scritto.

Venerdì, Bezos ha chiamato il presidente Biden in un tweet dicendo che tassare le società ricche potrebbe aiutare a ridurre l’inflazione. Bezos ha esortato il Consiglio per la disinformazione a rivedere il tweet.

“Va bene discutere di aumentare le tasse sulle società”, ha scritto Bezos venerdì. “Domare l’inflazione è fondamentale per la discussione. E fonderli insieme è solo la direzione sbagliata”.

In entrambi i casi, il presidente non ha nominato esplicitamente Amazon In precedenza ha commentato il record fiscale del colosso dell’e-commerce.

READ  Azioni che fanno le mosse più grandi a mezzogiorno: Netflix, Bristol-Myers e altro ancora

I commenti sia del presidente Biden che di Bezos arrivano in questo modo L’inflazione negli Stati Uniti è vicina al livello più alto degli ultimi 40 anni I funzionari della Federal Reserve stanno cercando di aumentare i tassi di interesse per combattere questo problema.