Febbraio 27, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Bill Granger, lo chef dei toast con avocado, è morto a 54 anni

Bill Granger, lo chef dei toast con avocado, è morto a 54 anni

È morto il famoso chef australiano Bill Granger, il “padrino” dei toast con avocado.

Granger, chef autodidatta di Melbourne, è diventato un ristoratore internazionale e un acclamato scrittore di cibo.

Morì in un ospedale di Londra il giorno di Natale all'età di 54 anni, con la moglie e tre figlie al suo fianco.

“La gente lo ricorderà come il ‘Re della colazione’, perché trasformava il cibo umile in qualcosa di speciale e pieno di sole”. Lo hanno detto su Instagram.

“Mancherà moltissimo a tutti”.

La sua famiglia non ha annunciato la causa della sua morte.

Nel corso dei suoi 30 anni di carriera, Granger ha pubblicato 14 libri di cucina, ha ospitato numerosi programmi televisivi di cucina, ha aperto più di una dozzina di ristoranti in tutto il mondo e ha conquistato legioni di fan, molti dei suoi colleghi.

Celebrità tra cui l'attore australiano Hugh Jackman, l'ex giudice di Masterchef Australia Matt Preston e la leggenda culinaria Jamie Oliver sono stati tra coloro che hanno reso omaggio alla star come un uomo gentile, vivace e affascinante.

“Era l'uomo più bello e la gioia che ci ha dato – attraverso il suo cibo, i suoi libri, gli spazi che ha creato per noi o di persona – proveniva dalla gentilezza, dalla generosità e dalla pura e radiosa vitalità dentro di lui.” ha scritto su Instagram l'autrice e chef televisiva Nigella Lawson.

“Ha devastato così gravemente la sua famiglia. È così crudele.”

Granger ha iniziato la sua carriera nel 1993, dopo aver lasciato la scuola d'arte per aprire il suo primo ristorante a Sydney quando aveva solo 23 anni.

READ  "Hai una valutazione realistica da fare."

Il Bills Café, un soleggiato caffè all'angolo, è diventato famoso per piatti semplici come toast con avocado, frittelle di ricotta con burro a nido d'ape e caffè di alta qualità.

La sua popolarità esplose e da lì aprì altri café in Giappone, Corea e Londra, dove creò anche una sottocatena chiamata Granger & Co.

Lo chef australiano Darren Robertson ha detto che Granger “ha cambiato l'intero gioco della colazione” mentre Adam Liao, alunno di MasterChef Australia, lo ha descritto come “probabilmente un… [the] “Il pioniere più influente della moderna cucina australiana.”

“La sua interpretazione 'solare'… della cultura dei caffè australiani al Bells è il modello su cui vengono costruiti tutti i caffè australiani nel mondo. Anche lui è un bravo ragazzo,” ha scritto Liao su X, precedentemente noto come Twitter.

Il suo impatto è stato tale che a gennaio Granger è stato insignito della Medaglia dell'Ordine dell'Australia – una delle più alte onorificenze del paese – per il suo contributo al turismo e all'ospitalità.

Parlando alla BBC nel 2019, lo chef ha parlato delle umili basi del suo impero della colazione.

“Ho fatto tutte queste cose straordinarie, semplicemente volendo cucinare pancake e uova strapazzate, il che è assolutamente fantastico.”

Granger lascia la moglie e socia in affari, Natalie Elliott, e le sue tre figlie, Edie, Ines e Bunny.

British Broadcasting Corporation