Giugno 24, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Bills safety Demar Hamlin è “programmato per giocare” nella partita di preseason di sabato contro i Colts

Bills safety Demar Hamlin è “programmato per giocare” nella partita di preseason di sabato contro i Colts

Il recupero e il pieno tentativo di rimonta di Hamlin è stata la storia da seguire sin dalla competizione di gennaio che lo ha visto lottare Komotio Cordische provoca l’arresto cardiaco dopo che un forte impatto sul torace in un punto specifico durante il battito cardiaco interrompe il battito cardiaco.

L’arresto cardiaco di Hamlin è seguito a una collisione con Ty Higgins, ricevitore wide bengalese. È stato sottoposto a rianimazione cardiopolmonare sul campo e poi portato in ambulanza al Centro medico dell’Università di Cincinnati, dove è stato ritenuto in condizioni critiche. Hamlin ha trascorso quasi una settimana in un ospedale della zona di Cincinnati prima di riprendersi abbastanza da recarsi a Buffalo per ulteriori cure. È stato dimesso dall’ospedale l’11 gennaio e ha continuato la sua riabilitazione da casa.

Da allora, Hamlin ha raggiunto tutti i traguardi necessari per tornare alle competizioni. È stato approvato per riprendere le attività calcistiche ad aprile, ha partecipato per la prima volta agli allenamenti di squadra durante le attività di squadra organizzate a giugno ed è stato pienamente operativo in ritiro.

Ora, il prossimo gigantesco ostacolo attende Hamlin: vestirsi e chiamare a una partita della NFL.

Sicuramente è tanto un ostacolo mentale quanto un test fisico. Da parte sua, stava attento a lasciare che la sua mente vagasse lontano.

“Cercare di guardare avanti, crea molta ansia, molti sentimenti inutili”, ha detto Hamlin lo scorso fine settimana. “Se rimani nel momento, ti permette di elaborarlo mentre sei lì.”

“Amico, a volte è come se non esistesse”, ha detto Hamlin. “Ma è uno spazio molto benedetto. Essere in grado di fare di nuovo ciò che amo. È normale.”