Febbraio 1, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Brock Purdy e i San Francisco 49ers rovinano il fuoricampo di Tom Brady con una vittoria sui Tampa Bay Buccaneers

Brock Purdy e i San Francisco 49ers rovinano il fuoricampo di Tom Brady con una vittoria sui Tampa Bay Buccaneers



Cnn

A giudicare dall’estraneo mr Draft NFL 2022 Per rovinare il ritorno a casa di Tom Brady, il quarterback rookie dei San Francisco 49ers Brock Purdy ha quasi visto tutto dopo la vittoria per 35-7 di domenica sui Tampa Bay Buccaneers.

Il 22enne Purdy ha superato Brady, lanciando per 185 yard e due touchdown. Purdy ha anche aggiunto un touchdown impetuoso. Con la sua famiglia all’interno del Levi’s Stadium per assistere al suo primo inizio, la trasmissione FOX ha mostrato il padre di Purdy che si emozionava dopo il suo primo passaggio da touchdown.

Selezionato con l’ultima scelta del draft di quest’anno dall’Iowa, Purdy si è guadagnato il soprannome di “Mr. Irrelevant”, ma è stato coinvolto nella mischia la scorsa settimana contro i Miami Dolphins dopo che il quarterback titolare Jimmy Garoppolo si è rotto un piede.

Dopo la partita, Purdy ha definito “surreale” giocare nello stesso campo da baseball di Brady.

“Semplicemente in piedi lì, come ‘il ragazzo che è Tom Brady’, parlando con ragazzi e lanciando ragazzi e roba del genere”, ha detto Purdy ai giornalisti con un ampio sorriso sul volto.

“Per lui solo rispettare quello che ho fatto oggi è stato piuttosto bello, non mentirò. Essere un ragazzino, guardare quel ragazzo ucciderlo per tutti questi anni, vincere Super Bowls e poi essere in grado di dargli un alto cinque o qualcosa del genere alla fine, ho pensato che fosse fantastico”.

Purdy ha anche menzionato l’importanza della presenza della sua famiglia lì e il loro supporto senza fine.

“Per tutta la vita, gli alti e bassi del quarterback in generale, il liceo e l’università, sono le persone a casa che credono in te e vedono sempre il meglio in te. Hanno creduto in me quando ero l’ultima scelta al draft e tutto quella roba.”

Il quarterback dei Tampa Bay Buccaneers Tom Brady corre contro l'estremità difensiva dei San Francisco 49ers Nick Bossa durante la seconda metà della loro partita.

Brady ha faticato a trovare il suo ritmo, finendo con 253 yard, 1 touchdown e 2 intercettazioni.

Il 45enne Brady si è complimentato con la prestazione di Birdie dopo la partita, dicendo che ha giocato “davvero bene”.

“Hanno lanciato un sacco di palle buone”, ha detto Brady ai giornalisti. “Sono rimasti lì in attacco e hanno fatto un buon lavoro, hanno fatto davvero un buon lavoro”.

Anche Brady, che è di San Mateo, in California, ha invitato la sua famiglia domenica, ma ha aggiunto che avrebbe voluto che la squadra avesse fatto un lavoro migliore.

“Mi piace che tutti siano qui”, ha detto Brady. “È bello che la mia famiglia sia vicina. Penso che siano venute molte persone del quartiere. Sfortunatamente, questo non cambierà l’esito della partita.

Brady ha ordinato 100 biglietti per la partita di domenica per amici e parenti, ha detto la giornalista a margine della FOX Erin Andrews prima del calcio d’inizio.

I 49ers sono migliorati a 9-4 con la vittoria mentre i Buccaneers sono scesi a 6-7 in stagione.

San Francisco sta subendo una rapida inversione di tendenza poiché giovedì sera si recheranno a Seattle per affrontare i Seahawks. Tampa ospiterà i Cincinnati Bengals domenica prossima.

READ  Frost discute un possibile formato del gioco primaverile e Trey Palmer spara il suo tiro, compito di DB di sceglierne due