Ottobre 6, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Bungie ha promesso di finire di saltare, senza Fate 3 a lungo

Bungie ha promesso di finire di saltare, senza Fate 3 a lungo

La concept art di Destiny 2 mostra i Guardiani che festeggiano in una parata a The Last City.

immagine: bungee

Destino 2La pratica più controversa non esiste più. Bungie ha confermato durante Mostra 2022 oggi Non verranno più archiviati contenuti di sparatutto rubati. Questo annuncio arriva dopo molto Reclami dei fan Negli ultimi anni enormi porzioni del gioco sono state rimosse per far posto a nuove espansioni.

A partire dall’edizione 2020 di oltre la luceBungie ha “saltato” i contenuti precedenti, cancellando intere campagne e pianeti, per cercare di mantenere entro limiti ragionevoli l’impronta digitale del gioco e i requisiti tecnici. Ma ciò ha anche comportato la perdita di qualsiasi parvenza di punto di ingresso per i nuovi giocatori, oltre a cancellarne alcuni Destino 2migliori ritmi della storia (ti sto guardando abbandonato).

Abbiamo anche lavorato destino Guida dietro le quinte, preparando la nostra tecnologia e il nostro gioco a durare per molti anni a venire Destino 2 Non andare da nessuna parte né le tue espansioni”, Destino 2 Il direttore generale, Justin Truman, ha detto durante lo spettacolo martedì. “Vogliamo che questa storia da quando abbiamo contattato per la prima volta Darkness on the Moon sia completamente giocabile dall’inizio alla fine e siamo felici di annunciare oggi che non abbiamo in programma di tramontare ulteriori espansioni”.

Gli sviluppatori di Destiny 2 sul palco dello spettacolo del 2022 promettono di non finire altri contenuti.

immagine dello schermo: Bunji/Kotaku

Quello che sta dicendo Truman è che Bungie vuole un certo livello di continuità tra i lanci protezione dell’ombra Nel 2019 e la conclusione della saga di chiaroscuro con la forma finale Nell’anno 2024. Questo arco narrativo in quattro parti riguarda l’affrontare l’oscurità e i suoi clienti, ed è un buon punto di partenza per fermare la potatura. Nel frattempo, sembra che i contenuti stagionali continueranno a filtrare ogni anno.

One clear takeaway from Truman’s little speech was that Destiny 3 is not coming anytime soon, if at all. Destiny launched back in 2014 with Activision as the publisher, a company notorious for the aggressive annualization of gaming sequels. Bungie broke from the Call of Duty maker nel 2019Tuttavia, è stato acquisito all’inizio di quest’anno da Sony. Il lancio di PS5 e Xbox Series X è stato un aggancio naturale per Destino 3ma invece Bungie ha rilasciato un nuovo aggiornamento per la nuova generazione di Destino 2 a fine 2020.

Questo rende il gioco in linea con altri grandi giochi MMO come mondo delle lattine E il la guerra, che itera costantemente invece di ricostruire da zero ogni pochi anni. E mentre è sicuramente più sostenibile dal punto di vista dello sviluppo, mentirei se dicessi di non essere troppo deluso. Vorrei vedere destino Prendi alcuni grossi rischi e apporta grandi cambiamenti in seguito la forma finale conclude. Vedremo se riuscirà ancora a gestire questo sviluppo sulla base attuale lanciata nel 2017.

Ovviamente, Truman ha solo detto che è ciò che Bungie stava “pianificando” di fare, e i piani possono sempre cambiare, soprattutto se i limiti tecnici diventano troppo grandi in futuro. destino Ho promesso (e fatto) molte cose nel corso degli anni che poi ho invertito. Si spera che la fine del contenuto del vaulting non sia una di queste. E solo il tempo dirà se le cose che sono già state negate avranno una seconda possibilità a un certo punto.

READ  Internet giapponese reagisce alla chiusura dei negozi Nintendo 3DS e Wii U