Gennaio 28, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Candidati commerciali MLB: cinque squadre, inclusi Cardinals e Rangers, con giocatori intriganti da scambiare

Quando si tratta di accordi stipulati tra le 30 franchigie della Major League Baseball, uno dei più notevoli è che i club scambino giocatori da posizioni di potere. Si consideri, ad esempio, Gli ultimi tre giocatori da inviare si scambiano Giocatore di Dalton Varshaw da Arizona Diamondback per me Toronto Blue Jays in cambio del catcher Gabriel Moreno e dell’outfielder Lourdes Guriel Jr. I Diamondback avevano troppi outfielder di talento e i Blue Jays avevano troppi ricevitori di talento. Cosa hanno fatto? Hanno risolto i problemi l’uno dell’altro.

L’accordo Varsho, in concerto con un mercato commerciale fuori stagione altrimenti dormiente, ci fa pensare qui alla CBS Sports ad altre squadre che potrebbero essere ben attrezzate per fare scambi simili forza per forza. Di seguito, troverai cinque di queste squadre che hanno formazioni posizionali che si presteranno a lavorare in una capacità simile ai Blue Jays, dove scambiano un giocatore di talento, anche se un po’ bloccato, con un altro giocatore che capita di riempire un’area di bisogno .

Ma prima, siamo legalmente obbligati a chiederti di pensare a questo solo come a un esperimento mentale. Detto questo, passiamo alla balbuzie, all’inciampo e al ringhio. (Nota che non c’è una vera ragione o rima dietro l’ordine delle squadre.)

Nessun’altra organizzazione MLB ha prospettive di sinistra più convincenti dei Reds. Solo la scorsa estate, hanno aggiunto Noelfi Marty, Edwin Arroyo, Spencer Steer, Christian Encarnacion-Strand, Cam Collier e Sal Stewart attraverso scambi e bozze di accordi a un gruppo che include già notabili come Eli de la Cruz, Matt McClain, Tyler Callihan, José Torres, tra gli altri. Cruz (n. 11) e Mart (n. 13) Entrambi sono entrati nella lista dei 20 migliori prospetti su CBS Sports, e Arroyo e Collier non erano lontani. I Reds, che sono ancora nella fase di ricostruzione del talento, farebbero bene a spostare alcuni giocatori che ritengono non necessari per riempire altri buchi nella loro tabella di profondità.

READ  Il portiere dei Nashville Predators Joos Sarros lascia Calgary Flames infortunato

Abbiamo già menzionato la potenziale situazione all’estero dei Brewers. La versione breve è che entrano nella stagione con una formazione iniziale che include Christian Yelich, Garrett Mitchell, Tyrone Taylor o qualsiasi altra opzione. Avranno l’opportunità di sostituire quest’ultimo in tempo, poiché prospettive come Sal Frelick e Joey Weimer stanno per iniziare i loro anni da tripla A. Inoltre, Jackson Chorio, uno dei migliori prospetti di tutto lo sport, inizierà la sua stagione 2023 in Double-A. Se Chourio gioca come ha fatto la scorsa stagione, potrebbe farsi strada fino alle major prima di festeggiare il suo ventesimo compleanno e lasciare i Brewers con outfielder più talentuosi rispetto ai loro roster.

nella stessa vena, Abbiamo coperto la nuova profondità di tiro dei Ranger altrove. Il Texas ha continuato a firmare, ri-firmare e scambiare i veterani, dando loro un quinto titolare che dovrebbe includere una combinazione di Jacob DeGrum, Nathan Ivaldi, Andrew Henie, Martin Perez, John Gray e Jake Odorezi. Inoltre, i Rangers hanno molti giovani che non si sono completamente affermati nelle major in cui possono trasferirsi; Penso Taylor Hearn, Dean Dunning infortunato, Glenn Otto, Spencer Howard e Cole Ragans. Come se non bastasse, c’è anche un gruppo in arrivo di recenti scelte al draft, tra cui le prime cinque scelte Jack Leiter e Kumar Rucker e il duo di Owen White e Cole Wayne del 2018. Non dovrebbe sorprendere nessuno se i Rangers si trasferiscono alcuni dei suddetti nomi nelle prossime settimane per migliorare la loro produzione offensiva.

Come con i Brewers, i Cardinals hanno outfielders più talentuosi di quanti ne abbiano nel roster. St. Louis probabilmente è entrato nell’anno suonando una combinazione di Dylan Carlson, Tyler O’Neal, Lars Nutbarr e Juan Yepez. Avranno Alec Burleson in panchina e un paio di battitori interessanti (anche se provenienti da contesti selvaggiamente diversi) una lunga chiamata: l’ex free agent della lega minore Moises Gomez, e l’ex scelta del primo turno e il miglior Jordan Walker. Sembra che i Cardinals abbiano quasi la certezza di scambiare il loro profondo fuori prima di agosto. O’Neal, di gran lunga il più vicino al libero arbitrio, sembra il più propenso ad andarsene.

READ  Programma delle partite di bowl 2022, punteggi dei playoff del college, aggiornamenti in tempo reale oggi: BYU vs. SMU nel New Mexico Bowl

Abbiamo iniziato con un gruppo di attaccanti di una squadra dell’Ohio, finiamo con un altro. I Guardiani hanno molte opzioni medie da offrire ad altre squadre. Probabilmente apriranno la stagione 2023 con Amed Rosario e Andrés Giménez come combinazione dual-play, ma avranno Gabriel Arias e Tyler Freeman in caso di emergenza. La profondità dei Guardiani va anche oltre quei quattro, con interessanti prospettive Brian Rocchio e Jose Tena in Triple-A e Angel Martinez in Double-A. Puoi capire se le guardie vogliono restare più in profondità del solito – Rosario è un imminente free agent, dopotutto – ma potrebbero comunque staccarsi da uno o due di quei giocatori per promuovere altrove ad un certo punto tra adesso e lo scambio Scadenza.