Giugno 14, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Champions League: il Real Madrid batte il Dortmund e vince il quindicesimo titolo

Champions League: il Real Madrid batte il Dortmund e vince il quindicesimo titolo

Il Real Madrid ha vinto il suo 15esimo titolo di Champions League vincendo 2-0 sul Borussia Dortmund a Wembley, ma i campioni della Liga sono stati spinti al limite da una squadra della Bundesliga fortemente perdente.

Gol nel secondo tempo Dani CarvajalIl primo gol del terzino in Champions League dal 2015, e una media di Vinicio Jr Il gol all’83’ ha suggellato la vittoria del Real Madrid e ha regalato all’allenatore Carlo Ancelotti la quinta vittoria in Champions League, migliorando ulteriormente il già impressionante record dell’ex allenatore dell’AC Milan.

– Streaming su ESPN+: LaLiga, Bundesliga e altro (Stati Uniti)

“Sembra normalissimo, ma non è normale, vincere sei Champions League per questo club in 10 anni è qualcosa di speciale perché, come è successo stasera, è difficile. Il Dortmund ha giocato bene, era più forte e migliore di noi. Primo tempo, “Ancelotti ha detto a CBS Sports.

“Devi restare calmo in quel momento.” Ho detto ai giocatori di mantenere la calma. Lo 0-0 è stato un risultato fantastico perché hanno giocato bene. Il secondo tempo è stato migliore.”

Mentre il Real è tornato campione d’Europa, il Dortmund ha avuto la sfortuna di non provocare una grande sorpresa a Londra, teatro della sconfitta finale contro il Bayern Monaco nel 2013.

La squadra di Edin Tercic ha dominato il primo tempo Giuliano Brandt, Niklas Fulkrug E Karim Ademi Tutti hanno mancato chiare occasioni per aprire le marcature.

Il tedesco Fulcruk sfiora il gol della vittoria colpendo il palo al 24′.

Con l’ex stella del Dortmund, il Real ha faticato a entrare in partita Jude Bellingham Annullato dai suoi vecchi compagni di squadra.

READ  Notizie sulla guerra tra Russia e Ucraina: aggiornamenti in tempo reale

Ma dopo aver resistito alla tempesta del primo tempo, il Real si è calmato nel secondo periodo e alla fine ha stabilito il proprio dominio prima che Carvajal e Vinicius segnassero i gol decisivi.

“È stata una partita molto difficile”, ha detto Carvajal a Movistar. “Ne siamo usciti vivi nel primo tempo e loro sono stati molto bravi. Sapevamo che sarebbe arrivato il nostro momento…sapevamo soffrire. Questo è il calcio”.

La partita è stata un addio a due leggende tedesche insieme al Dortmund Marco Reus In precedenza è entrato come sostituto nella sua ultima apparizione con il club Tony Cruz Ha lasciato il campo accolto da una standing ovation dei tifosi del Real Madrid nella sua ultima partita con il club prima del ritiro.

“Questa generazione di giocatori, a cominciare da quelli che non sono qui, Cristiano Ronaldo, [Karim] Benzema, [Gareth] Bale è stato fantastico”, ha aggiunto Ancelotti. “Dieci anni e sei vittorie sono impensabili”.