Giugno 14, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Eclissi solare totale: il continente osserva con meraviglia

Eclissi solare totale: il continente osserva con meraviglia
  • Scritto da Holly Honderich
  • a Washington

Spiegazione video,

Guarda: splendide foto dell'eclissi solare totale che attraversa il Nord America

E in tutto il Messico, negli Stati Uniti e in Canada, all’interno di una striscia di terra che si estende per 155 miglia di larghezza ma più di 4.000 miglia di lunghezza, decine di milioni di persone hanno allungato il collo, inclinato la testa verso il cielo e hanno osservato con meraviglia il giorno trasformarsi in notte. .

Ciò che molti hanno visto lunedì è stato un fenomeno senza precedenti: la luna che si muove tra la Terra e il sole, la sua luce si spegne in un'eclissi solare totale.

Il percorso della totalità si estendeva attraverso il continente, iniziando dalle calde sabbie di una cittadina balneare messicana, per poi oscurare il cielo sopra le acque agitate delle cascate del Niagara prima di terminare il suo viaggio sulle spiagge di Terranova, in Canada.

Ha lasciato un senso di stupore dietro di sé, un ricordo del posto del nostro pianeta nell'universo.

L'eclissi è stata osservata per la prima volta intorno a Mazatlan, in Messico, sulla costa occidentale del paese alle 11:07 ora locale (18:07 GMT).

Inizialmente sembrava che il bordo esterno della Luna toccasse appena il Sole. Poi ne ho divorato sempre di più finché non sono esplosi gli applausi quando tutto finalmente si è oscurato, tranne il bagliore argenteo dell'effetto “corona” del sole attorno alla circonferenza della luna.

Commenta la foto,

Addie con suo padre Ryan guardano il grande momento

A mille miglia di distanza, a Dallas, in Texas, l'undicenne Addie Walton King stava aspettando, settimane di eccitazione repressa pronte a esplodere.

Ha imparato tutto sulle eclissi in quinta elementare alla Dallas Academy, e lunedì mattina si è allacciata le scarpe e ha messo quattro paia di occhiali da eclissi nel suo zaino rosa: uno per sé, uno per ciascun genitore e uno per il suo piccolo. Sorella Abigail.

Prima di iniziare, Addie si sedette accanto a suo padre, Ryan, nel cortile della scuola nel centro di Dallas e alzò lo sguardo.

Tutto sembrava lento, ha detto, mentre descriveva il pomeriggio del Texas che diventava buio. “Sembrava che la luna stesse mordendo il sole, ma senza i segni dei denti.”

Le nuvole scivolavano dentro e fuori, a volte oscurando l'eclissi alla vista finché il sole non scompariva, lasciando solo piccoli bagliori di luce attorno alla luna.

“Non pensavo che sarebbe stato così”, ha detto Addie. “Era davvero buio. Pensavo che sarebbe stato come l'oscurità della sera, ma era molto vicino al buio pesto.”

La temperatura è scesa improvvisamente e, come ho appreso, gli animali sono rimasti in silenzio.

“Quando ha iniziato a schiarire, i grilli erano lì e gli uccelli hanno iniziato a cantare. È stato davvero pazzesco”, ha detto. “Sono triste che sia finita.”

Da lì, l’eclissi è continuata, facendosi strada negli Stati Uniti nordorientali.

Per alcuni, il fenomeno solare è stato segnato da una pietra miliare personale, poiché centinaia di americani si sono uniti a una delle tante feste di matrimonio di massa sparse lungo il percorso della totalità.

Fonte immagine, Immagini Getty

Commenta la foto,

Una coppia ha partecipato a un matrimonio di massa in Arkansas

A Russellville, nell'Arkansas, 300 coppie da tutto il paese si sono iscritte e hanno detto “lo voglio” prima che il cielo diventasse nero. Mentre il cielo si illuminava, il gruppo ha tagliato le torte nuziali e ha ballato, tutto parte del festival Total Eclipse of the Heart.

A seguire la luna in uno stato, a Elsinore, nel Missouri, c'era l'astronomo dilettante Darcy Howard, che guidava dalla sua casa nell'Arkansas centrale per assicurarsi che il maltempo non le impedisse la vista.

Aveva assistito a molte eclissi prima di oggi, due delle quali totali, una anulare e due parziali. “Ognuno ha la propria impronta digitale”, ha detto.

La signora Howard ha detto che l'eclissi totale di oggi, intorno alle 13:56 ora locale (18:56 GMT), ha portato una “strana aurora”, con colori scuri che si diffondono lungo l'orizzonte. La ghirlanda era luminosa quasi quanto la luna piena. “La sensazione ultraterrena era ovunque”, ha detto.

La settantenne ama l'universo fin dall'infanzia, da quando suo padre le mostrò l'Orsa Maggiore, la Stella Polare e la Via Lattea e le comprò il suo primo telescopio.

“Sono rimasta affascinata”, ha detto. “Posso guardare attraverso un telescopio e vedere Giove… posso vedere Saturno. E quando lo vedo nello spazio, so che tutto va bene nel mondo.”

Fonte immagine, Immagini Getty

Commenta la foto,

Dove tutto ha avuto inizio: i bambini osservano sulla spiaggia di Mazatlan, in Messico, il primo luogo in cui si è verificata un'eclissi totale

Alle 15:13 ora locale (20:13 GMT), l’eclissi totale aveva immerso nell’oscurità lo stato dell’Ohio, nel Midwest.

A Cleveland, dove gli osservatori dell'eclissi hanno goduto di cieli sereni, la corona solare era chiaramente visibile, un magnifico alone che circondava la luna.

Le stelle apparivano a mezzogiorno, uno spettacolo accompagnato da applausi e fuochi d'artificio, la notte di Capodanno di metà aprile.

Non molte delle principali città americane hanno avuto la fortuna di trovarsi sul percorso dell’eclissi totale, ma i panorami erano comunque sbalorditivi. A New York, centinaia di persone hanno affollato la piattaforma di osservazione del grattacielo Edge di Manhattan per vedere cosa potevano vedere.

Non se ne andarono delusi quando il sole si ridusse in una macchia di luce simile a una mezzaluna che gettava un'ombra pallida sulla città.

Fonte immagine, Immagini Getty

Commenta la foto,

In centinaia osservano il cielo dal ponte di osservazione The Edge a New York

I turisti si affollavano su entrambi i lati del confine alle Cascate del Niagara, dove il percorso dell'eclissi attraversa dagli Stati Uniti al Canada.

Qui il tempo è stato una sfida enorme, con spesse nuvole grigie che bloccavano il cielo alla vista.

Ma appena in tempo, per la gioia del pubblico, le nuvole si aprirono per rivelare il buco nero del sole.

Nelle vicinanze, durante una crociera sul Niagara, 309 persone hanno celebrato la celebrazione del record, vestendosi da sole per battere il Guinness World Record per “il più grande raduno di persone vestite da sole”.

Il movimento costante dei corpi celesti fece sì che il fenomeno fosse di breve durata, e fu Montreal ad avere la possibilità di concedersi una notte temporanea.

A Montreal, 20.000 persone si sono accalcate in un campo nel campus della McGill University per un evento organizzato dal Trottier Space Institute dell'università.

“Ci aspettavamo 8.000”, ha detto in seguito la direttrice del programma Caroina Cruz Vinaccia. Il tempo era perfetto, cielo limpido e luminoso. Al momento del completamento, la folla è esplosa immediatamente, ha detto.

“Non riesco ancora a trovare le parole giuste per descrivere quanto sia sorprendente”, ha detto. “Stiamo ancora andando giù.”

Spiegazione video,

Guarda: Eclissi alle Cascate del Niagara: “Fantastico!” Sorprendente'

Le folle erano più piccole sull'isola di Fogo a Terranova, sulla costa orientale del Canada, uno degli ultimi luoghi in cui è stato possibile osservare l'eclissi totale.

Bethany Downery, nativa di Terranova che lavora per l'Agenzia spaziale europea, ha visto la vista mozzafiato dal Fogo Island Inn, che si trova appena al largo dell'Oceano Atlantico.

Ha detto che il cielo era coperto, ma le nuvole si sono miracolosamente spostate giusto in tempo perché fosse quasi pieno.

E così si è conclusa la giornata dello stupore e della festa collettiva. Ma ha lasciato un segno indelebile nel cuore di molti che ne sono stati testimoni.

A Dallas, a poche migliaia di chilometri di distanza, Addie Walton King stava facendo progetti.

Il Texas non si troverà nuovamente sul percorso di un’eclissi totale per altri 300 anni, quindi dovrà recarsi in Nord America la prossima volta nel 2044.

A quel punto, avrai più esperienza con l'eclissi totale. “Voglio diventare una scienziata per allora”, ha detto.

—Con ulteriori resoconti di Brandon Livesay, Nada Tawfiq, Nadine Youssef e Helena Humphrey

Maggiori informazioni sulle eclissi solari

READ  Gli scienziati affermano che la sonda Insight della NASA sta registrando il più grande terremoto mai registrato su Marte