Giugno 14, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

FirstEnergy e Cleveland Browns concordano reciprocamente di rescindere l’accordo sui diritti di denominazione dello stadio

FirstEnergy e Cleveland Browns concordano reciprocamente di rescindere l’accordo sui diritti di denominazione dello stadio

I Cleveland Browns e FirstEnergy Corp. hanno annunciato oggi di aver raggiunto una risoluzione amichevole per rescindere il loro accordo sui diritti di denominazione dello stadio. I termini e le condizioni dell’accordo non sono divulgati.

“Insieme a Browns, abbiamo lavorato per arricchire le nostre comunità, aumentando al contempo la consapevolezza di FirstEnergy come azienda energetica leader. Da quando abbiamo firmato questo accordo dieci anni fa, le nostre priorità sono cambiate man mano che l’azienda si è evoluta da un fornitore di energia competitivo a un’utilità regolamentata e, di conseguenza, deve far evolvere anche le iniziative aziendali”, ha affermato John Somerhalder, presidente e CEO ad interim. “Come il resto dell’Ohio settentrionale, rimaniamo fan accaniti dei Browns e faremo il tifo per loro nelle stagioni a venire. Non vediamo l’ora di mantenere i nostri profondi rapporti con la società civile, le arti e altre organizzazioni per portare buona energia alle nostre comunità. “

“Abbiamo avuto una grande affiliazione con FirstEnergy per oltre due decenni e apprezziamo questa partnership e ciò che ha creato per il nostro team e la più ampia comunità dell’Ohio nord-orientale”, ha affermato Dave Jenkins, COO di Haslam Sports Group. “Siamo giunti a questo cordiale accordo che è in linea con il fruttuoso rapporto che abbiamo sempre intrattenuto e auguriamo a FirstEnergy successo nelle sue iniziative future. Il nostro stadio tornerà al suo nome precedente, Cleveland Browns Stadium”.

READ  Sorteggio Copa America 2024: gli Stati Uniti affronteranno l'Uruguay, l'Argentina potrebbe affrontare il Canada