Aprile 16, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Gli scienziati cinesi potrebbero aver reinventato il water

Gli scienziati cinesi potrebbero aver reinventato il water

Gli scienziati dell’Università di Scienza e Tecnologia di Huazhong a Wuhan, in Cina, hanno creato un nuovo tipo di water ultra scivoloso, che rende impossibile che qualsiasi cosa vi si attacchi. Il nuovo design del water potrebbe eventualmente sostituire i servizi igienici in porcellana e ceramica, se ampliato.

Per secoli gli esseri umani hanno fatto affidamento sulla porcellana e sulla ceramica per i loro servizi igienici. Anche se sembra improbabile che vedremo questo materiale completamente sostituito in tempi brevi, se il water ultra scivoloso degli scienziati dovesse decollare, potrebbe darci un nuovo materiale su cui fare affidamento.

Il water ultra antiscivolo è stato progettato come un oggetto stampato in 3D e come dimostrato in un video nuovo mondo Ciò dimostra che quasi nulla può attaccarsi al piatto. Ancora più interessante, i ricercatori hanno scoperto che la tazza del WC rimaneva scivolosa, anche dopo averla usata più volte e averla strofinata con carta vetrata.

Uno dei maggiori vantaggi di avere un WC ultra scivoloso non è solo la sua pulizia. Se non si attacca nulla alla tazza, significa che possiamo anche osservare una diminuzione del consumo di acqua per lo sciacquone quando si utilizza questo tipo di materiale.

I ricercatori la chiamano WC con sciacquone ultra scorrevole resistente all’abrasione (ARSFT) ed è realizzata con materiali che scaricano facilmente liquidi complessi e solidi viscosi. Tuttavia, questi tipi di materiali di solito si rompono facilmente a causa dell’usura meccanica, come hanno notato i ricercatori in un articolo pubblicato nel 2019. Materiali ingegneristici avanzati.

Tuttavia, il materiale utilizzato per realizzare la tazza del WC ultra-scivolo può resistere alla carta vetrata ed essere comunque scivoloso come prima, il che è un bel risultato. Anche se è improbabile che vedremo questo tipo di materiale sostituire i nostri attuali servizi igienici, è bello vedere cosa possono ottenere gli scienziati in questo particolare campo, e sarà interessante vedere da dove arriveranno.

Forse in futuro potremmo vedere questa sostanza utilizzata nei bagni lunari.

READ  L'industria dei videogiochi non è "a prova di recessione", le vendite dovrebbero diminuire nel 2022