È probabile che Apple rilasci una custodia USB-C per AirPods Pro insieme al lancio della gamma iPhone 15 questo autunno, secondo un bloombergMarco Gorman.


Scrivere nel suo ultimo libro Bollettino di accensioneGurman ha affermato che il passaggio è in linea con lo stesso passaggio da Lightning a USB-C che dovrebbe avvenire quest’anno sulla serie iPhone 15.

L’analista Apple Ming-Chi Kuo ha riferito a marzo che Apple lancerà la seconda generazione di AirPods Pro con una custodia di ricarica USB-C entro la fine dell’anno. Kuo ha affermato che non è chiaro se siano previste altre modifiche hardware per AirPods Pro nel 2023. Il rapporto Gurman indica di no.

Nel frattempo, per quanto riguarda il software, Gorman ha affermato che Apple sta sviluppando una nuova funzionalità di test dell’udito per AirPods Pro progettata per rilevare potenziali problemi di udito. Ha affermato che la nuova funzione Test dell’udito, che si aggiunge ad altre funzionalità di AirPods in arrivo su iOS 17, “suonerà toni e suoni diversi per consentire agli AirPods di determinare quanto bene una persona può sentire”. bloomberg Reporter.

Guardando al futuro, Gurman ha anche ribadito le voci precedenti secondo cui Apple sta sviluppando ulteriori sensori di salute per le future generazioni di AirPods. Uno è la capacità di rilevare la temperatura corporea dal condotto uditivo, un metodo ritenuto più accurato rispetto alla misurazione della temperatura dal polso, che Apple Watch Series 8 e Ultra fanno mentre gli utenti dormono.

Separatamente, Gorman afferma che Apple sta esplorando come posizionare meglio gli AirPods come apparecchi acustici basandosi su funzionalità esistenti come Conversation Boost e Live Listen. Nessuna delle due funzionalità ha ancora ricevuto l’approvazione normativa, ma lo scorso anno la Food and Drug Administration degli Stati Uniti ha allentato le regole per l’acquisto di apparecchi acustici, il che, secondo quanto riferito, ha spinto Apple ad assumere ingegneri dai produttori di apparecchi acustici tradizionali e ad approfittare dell’apertura nel mercato.

READ  Pocket Analog ha appena ricevuto il tanto atteso jailbreak

storie popolari

Gli utenti Mac M1 hanno segnalato un uso intenso dell’SSD

Nell’ultima settimana, alcuni utenti Mac M1 hanno segnalato letture inquietanti sulla salute dell’SSD, indicando che questi dispositivi stanno scrivendo quantità insolite di dati sulle loro unità (tramite iMore). Attraverso i forum Twitter e MacRumors, gli utenti hanno riferito che i Mac M1 stanno riscontrando scritture su disco molto elevate in un breve periodo di tempo. In quello che sembra essere il caso più grave, i Mac M1…