Febbraio 27, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I 5 migliori giochi per PS5 e PS4 del 2023 di Khayl

I 5 migliori giochi per PS5 e PS4 del 2023 di Khayl

Ci ha rimandato indietro Gioco dell'anno Gli articoli consentono al nostro straordinario team di scrittori di condividere le loro scelte personali su PS5 e PS4 per il 2023. Oggi è il turno del giornalista e recensore Khayl Adam.

Warhammer 40.000: Rogue Trader è il gioco più recente in questo elenco e lo sto ancora digerendo, ma è un entusiasmante passo avanti per lo sviluppatore Owlcat Games. Per quanto mi riguarda, lo studio è ancora secondo solo a Larian Studios per quanto riguarda lo spazio CRPG. Ma Rogue Trader dimostra e porta avanti le lezioni apprese da Owlcat nello sviluppo della sua serie Pathfinder. Un gioco di ruolo intimo da 40.000 ben scritto e il primo gioco a rendere giustizia a un'ambientazione oscura.

Wu lungo

Wo Long: Fallen Dynasty porta l'attuale definizione di Souls-Like in una nuova direzione, invece di concentrarsi sull'azione arcade e sul gameplay con alcune delle meccaniche di routine per cui questo sottogenere è noto. Team Ninja porta il combattimento a nuovi livelli, evidenziando quanta strada ha fatto lo studio dai primi giorni di Nioh.

P mente

Mi aspettavo Lies of P, ma non mi sarei mai aspettato che ricevesse l'accoglienza che ha avuto. Pinocchio sembrava una trovata, ma Neowiz Games ha preso quel concetto e si è scatenato con esso, creando un sistema di combattimento familiare in una nuova ambientazione. Si conclude con una nota avvincente e, poiché a quanto pare FromSoftware non ha alcun interesse a rivisitare Bloodborne, hanno scalfito quel particolare prurito gotico e aspetterò con impazienza ciò che verrà dopo.

Alieni di origine oscura

Aliens: The Dark Descent è stata la mia più grande sorpresa quest'anno. Avevo grandi speranze, e le ho superate, iniziando tutta una serie di rewatch insieme all'ottima campagna, che riesce a rendere le tattiche in tempo reale davvero terrificanti. La tensione sostenuta e l'eccezionale sound design lo rendono un viaggio esaltante da cima a fondo e lo consiglierei a tutti i fan dell'IP.

READ  Red Dead Redemption 3 è ufficialmente in lavorazione, si dice
Porta di Baldur 3

Baldur's Gate 3 non è solo il miglior gioco a cui ho giocato quest'anno; È il miglior gioco a cui abbia mai giocato in vita mia, sostituendo nella mia mente anche il suo leggendario predecessore. Più che una svolta mainstream o un gioco di ruolo innovativo, l'eredità più notevole di Baldur's Gate 3 è il punto di riferimento che stabilisce, e che altri sviluppatori inseguiranno negli anni a venire… un terreno fertile in cui i deliziosi frutti del gioco di ruolo possono fiorire. .


Cosa ne pensi delle scelte personali di Khel come miglior gioco dell'anno? Sentiti libero di essere d'accordo con tutto il cuore o di rimproverarlo incessantemente nella sezione commenti qui sotto.