Ottobre 6, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I prezzi di Alibaba e JD.com aumentano mentre la Cina si impegna a sostenere i mercati

I prezzi di Alibaba e JD.com aumentano mentre la Cina si impegna a sostenere i mercati

Le azioni quotate in Cina e Hong Kong sono aumentate mercoledì dopo che il governo cinese si è impegnato a sostenere i mercati assediati.

L’HSI Hang Seng,
+ 9,08%
L’agenzia di stampa statale Xinhua News Agency è cresciuta del 9% Ha detto che il governo adotterà una serie di misure favorevoli al mercato.

Composto Shanghai SHCOMP,
+ 3,48%
È aumentato del 3,5%.

La Commissione cinese per la stabilità finanziaria e lo sviluppo ha chiesto una politica monetaria a sostegno dell’economia e che le autorità dovrebbero adottare saggiamente politiche che abbiano un effetto deflazionistico.

Il governo cinese sta anche lavorando con le autorità statunitensi per supportare le quotazioni all’estero, con la Securities and Exchange Commission la scorsa settimana che ha identificato le società cinesi che potrebbero essere cancellate dalla quotazione per la questione dell’accesso ai revisori dei conti.

JD.com 9618,
+ 35,64%

dinaro,
+ 7,08%
Salto del 36%, Alibaba 9988,
+ 27,30%

Baba,
-1,29%
È aumentato del 27% e NetEase 9999,
+ 23,40%

NTES,
+ 3,79%
È aumentato del 23% nel commercio di Hong Kong.

Anche altre star della tecnologia di Hong Kong sono saltate, tra cui Meituan 3690,
+ 32,08%
e Tencent Holdings 700,
+ 23,15%.

La commissione ha anche affermato che manterrà la stabilità dei mercati finanziari di Hong Kong rafforzando al contempo le comunicazioni normative e il coordinamento con le autorità di regolamentazione di Hong Kong.

“Dopo aver deluso i mercati all’inizio della settimana per non aver tagliato i tassi di interesse, l’apparato statale di politica economica cinese sta adottando misure coordinate significative per sostenere il sentimento di rischio. Questi includono il sostegno del Consiglio di Stato per le quotazioni all’estero, l’impegno con gli Stati Uniti sugli ADR e, forse la cosa più importante , Ciò indica che le normative per le grandi società tecnologiche finiranno presto. Ci sono anche promesse di aumentare il supporto per il settore immobiliare”, ha affermato Stephen Innes, managing partner di SPI Asset Management.

READ  Le azioni stanno saltando di nuovo, ma devi farlo; TWTR trasmette come offre Elon Musk

Anche con il rally di mercoledì, Hong Kong è in calo del 14% quest’anno, rispetto a un calo dell’11% per l’S&P 500 SPX,
+ 2,14%.

I commenti non hanno toccato un altro fattore che pesa sulle azioni cinesi, ovvero la possibilità di sanzioni da parte degli Stati Uniti se il Paese fornisce armi alla Russia.