Aprile 20, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I team di SpaceX lanciano il razzo Falcon 9 nella missione Starlink da Cape Canaveral – Spaceflight Now

I team di SpaceX lanciano il razzo Falcon 9 nella missione Starlink da Cape Canaveral – Spaceflight Now
File: Il razzo Falcon 9 è pronto per lanciare la missione Starlink. Immagine: SpaceX

Aggiornamento alle 19:52 EST: SpaceX ha annullato il tentativo di lancio di sabato.

SpaceX ha smesso di tentare di lanciare Starlink sabato notte. Il razzo Falcon 9 che trasporta 23 satelliti Starlink è ora previsto per il decollo alle 19:27 EDT (0027 UTC) di domenica 14 gennaio, dallo Space Launch Complex 40 (SLC-40) alla Cape Canaveral Space Force Station.

Verso la fine del 2023 l’azienda lanciava circa ogni quattro giorni dal Capo. Tuttavia, il ritmo dei lanci sulla costa orientale è leggermente rallentato con uno dei due droni con sede in Florida, “basta leggere le istruzioni”. “,” rimane in disparte dopo essere stato danneggiato durante il processo di recupero rafforzato a fine dicembre.

Spaceflight Now avrà una copertura in diretta del lancio a partire da un'ora prima del decollo.

Il primo booster a supporto del lancio di sabato sera, numero di coda B1073, effettuerà il suo 12° volo nella missione Starlink 6-37. Il suo lignaggio include il lancio del lander HAKUTO-R Mission 1 di ispace, la missione 27th Commercial Resupply Services (CRS-27) di SpaceX e sette missioni Starlink.

Circa 8,5 minuti dopo il decollo, il B1073 farà atterrare il drone “A Shortfall of Gravitas”. Questo sarà il 57esimo atterraggio su ASOG e il 263esimo atterraggio per un veicolo SpaceX fino ad oggi. SpaceX cercherà anche di ripristinare l’aerodinamica del carico utile.

Starlink guida il business

Le missioni Starlink sono state e continuano ad essere una pietra angolare del modello di business di SpaceX. Durante un discorso aziendale pubblicato sui social media, il fondatore di SpaceX Elon Musk ha affermato che dei 96 voli Falcon nel 2023, due terzi di essi saranno per missioni Starlink.

READ  I residenti del Vermont potrebbero vedere un'eclissi solare parziale il 14 ottobre

Musk ha osservato che la famiglia russa Soyuz ha lanciato 63 razzi in un anno, un record precedente. Utilizzando solo un razzo Falcon 9, SpaceX ha lanciato 63 missioni Starlink fino al 2023. Ha deriso il ritmo in rapido aumento dei lanci, guidati dai satelliti Internet a banda larga.

“Per un po' ho postato qualcosa del tipo: 'È questo il lancio appena avvenuto o quello che sta accadendo adesso?'” “Ci sono stati tre lanci nell'arco di pochi giorni”, ha detto Musk. [96] L'ho fatto dimenticare, è andato tutto giù. Quindi, solo un grande aiuto per il team Falcon.

Musk ha osservato che continueranno a far volare gli Starlink V2 Mini finché il razzo Starship non potrà iniziare a lanciare i satelliti Starlink V2 a grandezza naturale, che secondo Musk potrebbero eventualmente essere chiamati Starlink V3.

“Tecnicamente l'obiettivo più grande e più importante per Starlink è portare la latenza media a meno di 20 millisecondi”, ha detto Musk, aggiungendo che alla fine vuole che la rete sia più veloce di un sistema terrestre. Pochi minuti dopo, ha sottolineato che Starlink non era destinato a sostituire Internet terrestre.

“Funziona molto bene per le aree scarsamente popolate, ma non sarà in grado di competere nelle città densamente popolate”, ha detto Musk. “Si tratta di situazioni davvero a bassa densità, ed è qui che c'è davvero bisogno.”

Ha anche detto che stanno lavorando per attivare il servizio Starlink in più della metà della popolazione mondiale entro la fine del 2024. Musk ha aggiunto che stanno anche offrendo quello che ha definito un terminale utente Starlink Mini “che può stare in uno zaino”. “

READ  Il più grande dinosauro carnivoro d'Europa è stato trovato sull'isola di Wight
Durante un discorso a livello aziendale pubblicato sui social media, il fondatore di SpaceX Elon Musk ha affermato che il terminale utente in miniatura Starlink sarà distribuito ai clienti nel 2024. Immagine: SpaceX

Grandi ambizioni

SpaceX prevede di superare di gran lunga il suo anno record di lancio nel 2023. Musk ha affermato che il suo obiettivo è raggiungere circa 150 lanci, esclusi i lanci di Starship. Per raggiungere questo obiettivo, SpaceX deve aumentare il tasso di consegna delle sue tre piattaforme di lancio.

Musk ha detto che spera di ridurre questa tariffa a meno di 24 ore entro la fine dell’anno. Tuttavia, non è entrato nei dettagli sui passi che SpaceX intraprenderà per raggiungere questo obiettivo a livello di infrastruttura della piattaforma.

Tuttavia, è stato riferito che stanno lavorando per raddoppiare le qualifiche di lancio della flotta di booster Falcon della prima fase.

“Abbiamo ripristinato il 19esimo volo. Stiamo ora qualificando il Falcon 9 per poter effettuare 40 voli”, ha detto Musk. “E poi, non dimentichiamoci del giusto recupero perché in realtà molte persone non se ne rendono conto” stiamo ripristinando anche le interfacce.”

Musk ha detto di aver ripristinato l'aerodinamica del carico utile 300 volte. Sperano di aggiungerne altri due al numero dopo il periodo di sabato sera.

Un'immagine del carico utile Falcon 9 di SpaceX condivisa durante una conversazione a livello aziendale ospitata dal fondatore Elon Musk all'inizio di gennaio 2024. Immagine: SpaceX