Maggio 28, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I venditori di case tagliano i loro prezzi alla clip più veloce dal 2019

I venditori di case tagliano i loro prezzi alla clip più veloce dal 2019

Il mercato immobiliare statunitense potrebbe finalmente calmarsi.

Quasi un venditore di case su cinque è diminuito di prezzo durante il periodo di quattro settimane terminato il 22 maggio, il tasso più alto dal 2019, secondo uno studio settimanale di Redfin. Inserito giovedì. Lo stesso periodo di quattro settimane ha visto un calo del 13% delle ricerche sul browser Case in vendita di Google e un calo del 12% anno su anno dei tour a casa e di altri servizi correlati da parte degli agenti Redfin, il calo più grande da aprile 2020.

Nel frattempo, il Composite Market Index, che tiene traccia degli ordini di acquisto di mutui, diminuito dell’1,2% Nella settimana terminata il 20 maggio. Le vendite di nuove case sono ai minimi da aprile 2020. diminuito del 16,6% A marzo, secondo un rapporto dell’US Census Bureau pubblicato martedì.

Presi insieme, i numeri suggeriscono che l’aumento dei costi di proprietà della casa ha ridotto il pool di potenziali acquirenti di case, costringendo i venditori ad abbassare i prezzi. Il tasso dei mutui a 30 anni è aumentato di quasi il 2% da gennaio, facendo aumentare i costi mensili dei mutui del 42,1% su base annua a partire dal 22 maggio, secondo i dati Redfin.

I venditori chiedono ancora molti soldi: il prezzo medio richiesto per una casa è salito a un record di $ 418.000, in aumento del 17,8% su base annua, secondo uno studio Redfin. Ma il tasso di crescita dei prezzi è stato relativamente basso nelle ultime quattro settimane, indicando il potenziale di stabilizzazione.

“Il quadro della crisi del mercato immobiliare sta diventando più chiaro, soprattutto per i venditori di case che si rivolgono sempre più a prezzi più bassi man mano che gli acquirenti diventano più attenti ai costi con tassi ipotecari più elevati”, ha scritto Daryl Fairweather, capo economista di Redfin, nel rapporto dello studio. “In questo momento, i tassi sui mutui si sono stabilizzati e mi aspetto che i tassi facciano lo stesso”.

READ  Mercati asiatici, Vendite al dettaglio in Australia, Hong Kong Mask Mandate, Bank of Japan

In un precedente rapporto Redfin, Fairweather ha anche commentato il potenziale rallentamento, osservando che gli acquirenti di case potrebbero essere in grado di trarre vantaggio dai prezzi più bassi durante la prossima estate.

“Questa improvvisa pressione sui venditori è una buona notizia per gli acquirenti di case che possono ancora permettersi di acquistare a tassi ipotecari più elevati oggi”, ha scritto. “Queste tendenze indicano un mercato più fresco quest’estate”.

Apri un conto adesso: Diventa più intelligente riguardo alle tue finanze e alla tua carriera con la nostra newsletter settimanale

non perdere: Perché Kevin O’Leary dice che ogni adolescente dovrebbe investire una parte del proprio reddito di lavoro estivo