Dicembre 3, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il CEO di Toyota raddoppia la strategia delle auto elettriche tra le critiche per non essersi mossi abbastanza velocemente

Il CEO di Toyota raddoppia la strategia delle auto elettriche tra le critiche per non essersi mossi abbastanza velocemente

La Toyota bZ4X viene presentata al New York Auto Show, 13 aprile 2022.

Scott Millian | CNBC

Las Vigas – Motore Toyota Sostiene la sua strategia per i veicoli elettrici, comprese le ibride come la Prius, dopo le critiche di alcuni investitori e gruppi ambientalisti sul fatto che l’azienda stia passando troppo lentamente ai veicoli elettrici.

Toyota Akio Toyoda CEO di Toyota, che Ha costruito la strategia aziendale attorno all’idea dei veicoli elettrici Non è l’unica soluzione per le case automobilistiche a raggiungere la neutralità del carbonio, ha affermato giovedì che la società andrà avanti con i piani per offrire una gamma di cosiddetti veicoli elettrificati per il prossimo futuro, che vanno dagli ibridi plug-in a quelli completamente elettrici e a idrogeno macchina elettrica.

“Spetterà tutto ai clienti decidere”, ha detto tramite un interprete durante una piccola tavola rotonda sui media, il giorno dopo essersi rivolto alle concessionarie Toyota durante la loro conferenza annuale a Las Vegas.

Toyoda ha affrontato la necessità di convincere gli scettici sulla strategia dell’azienda, compresi i funzionari governativi che concentrano le normative sui veicoli a batteria completamente elettrici, affermando che la casa automobilistica “presenterà i fatti concreti” sull’adozione da parte dei consumatori e sul pieno impatto ambientale della produzione di veicoli elettrici rispetto all’ibrido veicoli elettrici. .

Dal lancio della Prius nel 1997, Toyota afferma di aver venduto più di 20 milioni di veicoli elettrici in tutto il mondo. La società afferma che queste vendite hanno risparmiato 160 milioni di tonnellate di emissioni di anidride carbonica, il che equivale all’impatto di 5,5 milioni di auto a batteria completamente elettriche.

READ  Ora puoi chiedere a Google di rimuovere il tuo numero di telefono, email o indirizzo dai risultati di ricerca - Krebs On Security

I commenti di Toyoda hanno fatto eco ai commenti che ha fatto a migliaia di concessionari e dipendenti Toyota mercoledì, dicendo che la società avrebbe giocato “tutte le carte a bordo” e avrebbe offerto un’ampia gamma di veicoli a tutti i clienti.

“Questa è la nostra strategia e ci impegniamo in essa”, ha detto Toyoda, che si è descritto come un “fanatico dell’auto o un fanatico dell’auto”, in una registrazione di osservazioni mostrate ai giornalisti.

Toyoda ha raddoppiato le aspettative dell’azienda secondo cui l’adozione di veicoli completamente elettrici “impiegherà più tempo per diventare mainstream” di quanto molti credano. Ha detto che sarebbe “difficile” soddisfare le recenti normative che chiedono il divieto dei veicoli convenzionali con motori a combustione interna entro il 2035, come la California e New York Dissero che sarebbero stati battezzati.

Dirigenti Toyota, mentre Aumentare gli investimenti in veicoli completamente elettrici, Hanno affermato che tali auto e camion sono una soluzione, non una soluzione, per soddisfare severi standard globali sulle emissioni e raggiungere la neutralità del carbonio. Toyota continua a investire in soluzioni alternative oltre ai veicoli ibridi come la Prius, che combina la tecnologia dei veicoli elettrici con i tradizionali motori a combustione interna.

La società ha affermato che la sua strategia è giustificata, poiché non tutte le regioni del mondo adotteranno veicoli elettrici allo stesso ritmo a causa dell’alto costo dei veicoli e della mancanza di infrastrutture.

La strategia di Toyota è stata criticata da gruppi ambientalisti come Sierra Club e Greenpeace, che negli ultimi due anni hanno classificato la casa automobilistica giapponese in fondo alla classifica per la decarbonizzazione dell’industria automobilistica.

Toyota prevede di investire quasi 70 miliardi di dollari in veicoli elettrici, inclusi 35 miliardi di dollari in tecnologie di batterie completamente elettriche nei nove anni. Prevede di fornire circa 70 modelli elettrificati in tutto il mondo entro il 2025.

READ  Crypto Lender BlockFi archivia per bancarotta, cita l'esposizione FTX

Toyota prevede di vendere circa 3,5 milioni di veicoli completamente elettrici all’anno entro il 2030, che rappresenta solo circa un terzo delle sue attuali vendite annuali.