Dicembre 8, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I futures Dow sono scesi di oltre 300 punti poiché le azioni invertiranno la maggior parte del rally di mercoledì

I futures Dow sono scesi di oltre 300 punti poiché le azioni invertiranno la maggior parte del rally di mercoledì

Giovedì i futures azionari sono scesi, mettendo le medie principali sulla buona strada per rinunciare ad alcuni dei forti guadagni visti nella sessione precedente.

I futures collegati all’indice Dow Jones sono in calo di 241 punti, o dello 0,8%, mentre i futures S&P 500 e Nasdaq 100 sono in calo rispettivamente dell’1% e dell’1,3%.

Le mosse sono arrivate sulla scia di un ampio rally dei titoli il giorno precedente, come Bank L’Inghilterra ha detto che acquisterà obbligazioni nel tentativo di aiutare a stabilizzare i suoi mercati finanziari e la sterlina britannica. La sterlina è scesa a Minimi da record contro il dollaro USA negli ultimi giorni.

È stato un netto allontanamento dalla violenta campagna di inasprimento che molte banche centrali globali hanno intrapreso per far fronte all’aumento dell’inflazione.

Mercoledì, il Dow Jones è salito dell’1,9%, mentre l’S&P 500 è salito di quasi il 2% dopo il colpo. Nuovo calo del mercato ribassista Martedì. Entrambi gli indici hanno tagliato le serie di perdite di sei giorni.

Anche le scorte sono aumentate e La Banca d’Inghilterra ha partecipato al suo piano di acquisto di obbligazioniIl rendimento del Treasury a 10 anni di riferimento è il calo maggiore dal 2020 dopo essere salito brevemente al 4%.

“Siamo scettici sul fatto che l’umore più calmo nei mercati mercoledì segni la fine di un recente periodo di elevata volatilità o sentimento di propensione al rischio. Per un rally più sostenibile, gli investitori dovranno vedere prove convincenti che l’inflazione è sotto controllo, consentendo un rally più sostenibile”, ha scritto Mark Heffel di UBS in una nota giovedì che “le banche diventano meno aggressive”.

READ  Numeri di produzione e consegna del veicolo Tesla TSLA Q1 2022

Il rally di mercoledì ha messo le medie maggiori sulla buona strada per piccoli guadagni per la settimana, ma sono ancora sulla buona strada per concludere il loro peggior mese da giugno. Il Nasdaq Composite è in testa alle perdite mensili, in calo di circa il 6,5%, mentre il Dow e l’S&P stanno chiudendo rispettivamente del 5,8% e del 5,9%.

Su base trimestrale, il Nasdaq è sulla buona strada per interrompere una serie di sconfitte trimestrali consecutive, mentre il Dow si sta dirigendo verso la terza perdita trimestrale consecutiva per la prima volta dal terzo trimestre del 2015. L’S&P è sulla buona strada per la sua terza negativo. quarto consecutivo per la prima volta dalla sua serie negativa di sei trimestri che ha concluso il primo trimestre del 2009.