Dicembre 4, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il GC cinese esorta le nazioni ad abbandonare la mentalità della Guerra Fredda

Glasgow, fondatore e presidente esecutivo del World Economic Forum (WEF), apre le sessioni virtuali dell’Agenda del WEF di Davos il 17 gennaio 2022 presso la sede del WEF vicino a Ginevra, ascoltando il presidente cinese Xi Jinping.

TESSUTO COFRINI | AFP | Getty Images

Lunedì il presidente cinese Xi Jinping ha invitato le nazioni ad allontanarsi dalla “mentalità della guerra fredda”, affermando che la storia ha ripetutamente dimostrato che i conflitti richiedono solo conseguenze catastrofiche.

I suoi commenti sono arrivati ​​in un momento di tensione Tra USA e Cina per quanto riguarda Taiwan Ulteriori paure aumentano Possibilità di infiltrazione russa in Ucraina.

Parlato in videoconferenza Davos agenda evento virtuale, Xi ha detto: “Dobbiamo rifiutare la mentalità della Guerra Fredda e cercare i risultati di una convivenza pacifica e vantaggiosa per tutti”.

“Oggi il nostro mondo è tutt’altro che pacifico. C’è molta retorica che incita all’odio e al pregiudizio. Le azioni che derivano da moderazione, repressione o conflitto fanno poco bene alla pace e alla sicurezza nel mondo, tutto nuoce”, ha aggiunto.

“La storia ha dimostrato più e più volte che il conflitto non risolve i problemi. Ha conseguenze catastrofiche. Il protezionismo e l’unilateralità non possono proteggere nessuno. Alla fine, gli interessi degli altri e i propri vengono danneggiati.

“La strada giusta per l’umanità è lo sviluppo pacifico e la cooperazione vantaggiosa per tutti”, ha affermato G.

C’era una relazione tesa tra Pechino e Washington su Taiwan Quest’anno è stata identificata come una grave minaccia per l’Asia, Uno dei massimi esperti della regione ex Cina”Problemi“La repressione delle azioni cinesi quotate negli Stati Uniti può essere interpretata come le prime fasi di una Guerra Fredda.

READ  Il Regno Unito conferma l'intenzione di apportare modifiche al protocollo dell'Irlanda del Nord

L’economista Stephen Roche ha dichiarato alla CNBC nel luglio dello scorso anno che le tensioni tra Stati Uniti e Cina potrebbero non essere state viste dall’inizio degli anni ’70.

La Cina rivendica Taiwan come parte del proprio territorio e sta spingendo affinché l’isola democratica accetti il ​​suo dominio. I leader di Taiwan, al contrario, sostengono che si tratta di una nazione sovrana.

Un ‘sicuro ed emozionante’ giochi

Il discorso speciale di Xi all’evento virtuale del World Economic Forum ha toccato una serie di questioni, tra cui l’appello alla cooperazione internazionale per sconfiggere collettivamente l’epidemia di corona virus e la rassicurazione di coloro che sono interessati alle Olimpiadi invernali di Pechino.

Sebbene il paese continui a perseguire una politica “zero-govt”, G ha affermato di credere nei giochi “organizzati, sicuri ed emozionanti”. Lo spettacolo dovrebbe essere lanciato il prossimo mese.

La Davos Agenda Conference si svolge quasi subito dopo il World Economic Forum Rinviato il suo incontro annuale privato A causa di problemi di salute e sicurezza relativi al Govt-19.

– Da non perdere la discussione di Jeff Cutmore con la presidente dell’ECP Christine Lagarde, il ministro dell’Economia brasiliano Paolo Goodes, l’amministratore delegato del FMI Kristalina Georgieva e il ministro delle finanze indiano Sri Mulyani Indravati alle 7:30 di venerdì. Discuteranno il “Global Economic Outlook” all’ordine del giorno di Davos. Guarda in diretta Qui.