Maggio 28, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il presidente e amministratore delegato della CNN, Chris Licht, ha lasciato dopo un breve e tumultuoso mandato


New York
Cnn

Chris Licht, l’amministratore delegato e presidente della CNN in difficoltà Errori graviMercoledì ha lasciato l’azienda.

“Ho incontrato Chris e lascerà la CNN”, ha detto David Zaslau, amministratore delegato della società madre Warner Bros. Discovery, ai dipendenti della CNN all’inizio della riunione editoriale quotidiana della rete.

La partenza di Licht chiude un anno tumultuoso per la CNN RidondanzaProfitti in calo, valutazioni storicamente basse, il Fuoco di pistola Due Annunciatorie il morale dei dipendenti al minimo. Il caos che ha definito l’anno scorso ha seguito diversi pugni allo stomaco, incluso il setup scarico Il precedente presidente Jeff Zucker e Intasamento Il nuovo servizio di streaming è CNN+.

Licht, che è diventato presidente della rete lo scorso maggio dopo aver portato al successo “The Late Show with Stephen Colbert”, ha visto il suo mandato assalito da aspre critiche da parte della stampa. abilità o visione editoriale.

Kevin Mazur/Getty Images per Warner Bros. Discovery

Chris Licht, ex presidente e amministratore delegato, CNN Worldwide.

The Final Death è un’apocalisse di 15.000 parole atlantico Questo è stato pubblicato venerdì. Il pezzo rovente, in cui lo scrittore Tim Alberta ha parlato con più di 100 dipendenti della CNN, ha fortemente messo in dubbio la capacità di Licht di guidare l’azienda nel futuro.

Sulla scia dell’articolo di The Atlantic, Licht ha cercato di riprendere la sua posizione. Lui Scusato Ha promesso di “combattere come un inferno” per riconquistare i dipendenti e la loro fiducia.

Ma è diventato sempre più chiaro che il mandato di Licht come amministratore delegato era tutt’altro che assicurato e sarebbe presto giunto al termine. I migliori conduttori e giornalisti, impiegati di base, hanno colpito il muro con Leach. Il presidente della CNN ha letteralmente perso la stanza.

Il quadro è diventato rapidamente più chiaro per Jasla, che la scorsa settimana ha nominato il suo luogotenente principale, David Levy, direttore operativo della CNN. Durante il fine settimana, dopo che la storia di The Atlantic ha cristallizzato le preoccupazioni che Zaslav aveva avuto con la leadership di Licht negli ultimi mesi, il capo della Warner Bros. Discovery ha iniziato seriamente a considerare di sollevarlo dai suoi doveri, ha detto una persona che ha familiarità con la questione. Soffrendo di ripetuti autolesioni, divenne chiaro che Licht non poteva più guidare l’azienda. La decisione finale di rimuovere Licht è stata presa da Zaslav all’inizio di questa settimana, ha detto la persona.

READ  Pelosi afferma che il presidente ad interim McHenry le ha ordinato di lasciare il suo ufficio nel Campidoglio.

Mercoledì mattina, a Licht è stato detto che sarebbe stato licenziato come alto dirigente della CNN, ha detto una persona a conoscenza della questione. Anche i due principali capi delle comunicazioni della CNN, Kris Coratti Kelly e Matt Dornic, e l’amministratore delegato di Licht, Devan Gaya, lasceranno l’azienda, ha detto la persona.

Licht non è stato menzionato nella riunione di mercoledì quando Zaslau ha annunciato la sua partenza. Licht non ha rilasciato commenti in un comunicato stampa rilasciato dalla Warner Bros. Discovery sulla sua partenza e non ha risposto immediatamente alle richieste di commento.

Zaslav, che si è assunto la responsabilità del caos alla CNN negli ultimi mesi, ha detto che il lavoro di Licht “non sarà facile” e ha elogiato la sua “straordinaria carriera”.

“Per una serie di motivi, le cose non hanno funzionato, il che è un peccato”, ha detto Zaslau. “È davvero un peccato. Alla fine dipende da me. Me ne assumo la piena responsabilità.

Zaslau ha avvertito i dipendenti della CNN che la società è “in procinto di condurre un’ampia ricerca” interna ed esterna per un nuovo leader di rete.

Nel frattempo, ha affermato Zaslav, il gruppo dirigente includerà tre dirigenti senior della rete: Amy Entelis, vicepresidente esecutivo per lo sviluppo di talenti e contenuti; Virginia Mosley, vicepresidente esecutivo della redazione; ed Eric Scherling, vicepresidente esecutivo della programmazione statunitense. Levy continuerà a supervisionare le operazioni commerciali della società.

“Abbiamo grande fiducia in questo team e li supporteremo pienamente fino a quando non verrà nominato un nuovo CEO”, ha dichiarato Zaslau in una dichiarazione inviata via e-mail allo staff della CNN. “Siamo in buone mani, il che ci permette di prenderci il tempo necessario per condurre una ricerca ponderata e approfondita di un nuovo leader”.

READ  Kylie Jenner e Stormi escono per supportare Travis Scott al First Arena Show

Il breve e difficile mandato di Licht come presidente della rete è arrivato dopo che ha riscontrato un enorme successo nelle notizie del mattino, producendo “Morning Joe” di MSNBC prima di rinnovare “CBS Sunday Morning”.

Più di recente, prima di entrare a far parte della CNN, Licht ha ospitato lo spettacolo di Colbert mentre è diventato lo spettacolo a tarda notte più apprezzato in televisione.

Licht non è riuscito a ricreare quella magia alla CNN, inciampando e affrontando enormi critiche subito dopo aver accettato il lavoro.

Il primo compito di Licht è stato quello di smantellare CNN+, che era stata salutata dalla precedente leadership della CNN come il futuro dello streaming della rete. I dipendenti sapevano che la decisione di Lich di eliminare lo streamer non era sua, ma chiudere l’acclamato servizio gli ha dato una mano dura.

Il personale, tuttavia, era di mentalità aperta. Molti erano entusiasti della nomina di Licht, che ha esperienza come produttore e un track record di successo in altre reti.

Ma Licht ha rapidamente sperperato gran parte di quella buona volontà con una serie di passi falsi. A differenza di Zucker, che manteneva un ufficio al piano di una redazione presso l’ufficio di Hudson Yards della CNN a New York, Licht si separò dai giornalisti della rete, isolando il presidente dal suo staff.

Licht ha continuato a licenziare Brian Stelter, il rispettato principale corrispondente dei media della rete e conduttore di “Fonti affidabili”. Ha anche licenziato altri importanti giornalisti della CNN, sollevando le sopracciglia tra i membri dello staff.

Ma Licht ha visto la sua posizione all’interno dell’organizzazione erodersi ulteriormente quando ha annunciato l’anno scorso che ci sarebbero stati licenziamenti significativi, nonostante suggerisse che i tagli al personale non erano all’orizzonte. Centinaia di dipendenti della CNN sono stati licenziati tra la fine di novembre e l’inizio di dicembre.

READ  Un portavoce di Trump ha citato in giudizio il comitato del 6 gennaio per i registri finanziari

Anche le modifiche alla programmazione apportate da Leach erano problematiche. La sua prima grande mossa è stata rinnovare lo spettacolo mattutino della rete. Licht ha presentato “CNN This Morning”, con i presentatori Don Lemon, Poppy Harlow e Kaitlan Collins. Lo spettacolo non è mai cresciuto in termini di ascolti rispetto al suo predecessore ed è stato impantanato nel dramma dei tabloid. Lemon, che si è scusato per i commenti sessisti che ha fatto durante un episodio, alla fine è stato licenziato dalla rete all’inizio di quest’anno.

Tuttavia Licht, A Municipio Con l’ex presidente Donald Trump. L’evento del mese scorso, che a volte è diventato caotico, è stato ampiamente considerato un errore.

Le critiche all’evento sono arrivate non solo dai telespettatori, ma anche dallo staff della CNN. Il presentatore di celebrità Christian Amanpour ha conquistato i titoli dei giornali Divergenza di opinione Da Licht durante un discorso di apertura della Columbia Journalism School.

L’episodio Rocky, che ha generato una copertura mediatica negativa per Licht e CNN, ha posto le basi per lo scarso profilo di The Atlantic. Alberta, l’autrice del libro, ha affermato che a Leach è stato concesso un accesso senza precedenti per un anno e ha descritto il capo della CNN come inadatto al lavoro. Nemmeno Licht si è aiutato, facendo diversi commenti ad Alberta che non andavano bene con i dipendenti della CNN, inclusi commenti che denigravano il giornalismo della rete prima della sua nomina.

Negli ultimi giorni, Licht ha capito cosa alienava i dipendenti. Ma era troppo tardi.

Questa storia è stata aggiornata dalla fonte.