Dicembre 5, 2021

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il programma self-service di Apple ti consente di riparare da solo iPhone e Mac

Apple è diventata molto amichevole per riparare te stesso. è la società? Lancio Programma di riparazione self-service che ti consente di riparare i prodotti da solo utilizzando le parti e gli strumenti Apple ufficiali. Questa opzione sarà disponibile negli Stati Uniti all’inizio del 2022 (in altri paesi nello stesso anno) e fornirà prima le risorse per riparare l’iPhone 12 o iPhone 13 (Vedi Questo è iFixit iPhone 13 Pro Dirtdown Sopra), i Mac basati su M1 saranno presto idonei.

La prima “fase” della riparazione self-service si concentra su componenti chiave come la batteria, la fotocamera e il display, mentre altri componenti si qualificano in seguito. Apple chiede ai clienti di rivedere il manuale di riparazione e quindi di ordinare le parti pertinenti tramite un negozio online di riparazione self-service. La società non ha detto quanto costano le parti, ma ha offerto prestiti ai clienti che avrebbero restituito le parti usate per il riciclaggio.

Non sorprende che Apple abbia insistito sul fatto che il programma fosse per quelli con esperienza di riparazione elettronica. Era ancora meglio ricevere assistenza da professionisti, anche se la “maggior parte delle persone” si trovava nei negozi Apple o da fornitori autorizzati.

L’azienda non ha detto cosa ha spinto l’apertura al self-service. Tuttavia, ciò potrebbe essere dovuto alla pressione del governo. Casa Bianca, Commissione federale del commercio E molti stati hanno sostenuto misure di diritto alla riparazione che consentiranno ad Apple e ad altri di mantenere l’assistenza clienti. Ciò previene teoricamente alcuni reclami importanti consentendo a qualsiasi persona competente di riparare da sé un dispositivo senza ricorrere a parti non autorizzate.

READ  La prestazione di 45 punti di Steph Curry contro i Clippers ha causato un'esplosione sui social media

Le domande di. Il prezzo parziale sarà sufficiente per sostituire le riparazioni self-service con un’assistenza professionale? Apple cambierà il design del suo prodotto per rendere più pratiche queste riparazioni? Ci sono segni di questi cambiamenti tra uno Politica rilassata Riparazione visiva su iPhone 13 e Batterie MacBook Pro facilmente rimovibili, Non ci aspettiamo semplici correzioni in futuro.

Aggiornamento 17/11 11:00 ET: In una dichiarazione a Kyle Wiens Engadget di iFixit, ha affermato che la riparazione self-service era “la cosa giusta da fare” per Apple e che stava facendo un passo indietro verso prodotti “a lungo termine”. Ci sono ancora riserve sugli scambi di display che le parti Apple hanno da offrire presso l’officina di riparazione fai-da-te, ma finora è stata soddisfatta della mossa. Il rapporto completo può essere letto di seguito. Inoltre, Nathan Proctor, Direttore dei diritti di riparazione, Comitati di ricerca sul benessere pubblico, Annunciato Questo è un “importante traguardo” per il self-service.

Rendere disponibili i manuali di servizio ai consumatori è esattamente ciò che sta facendo Apple. Nessuno dovrebbe essere all’oscuro di come sostituire la batteria o riparare uno schermo rotto. L’accesso alle informazioni di servizio per i prodotti è un diritto umano fondamentale. Siamo orgogliosi di Apple per aver apportato questo cambiamento.

Non conosceremo i dettagli finché non esamineremo i termini legali e testeremo il piano a gennaio. Per ora, il problema è che Apple dovrà offrire una parte del software IRP che vende. Non puoi cambiare schermo tra due iPhone e misurarli con il suo software di servizio. Questo è un problema per chiunque sia abituato a riciclare, rinnovare e raccogliere parti per la riparazione.

Apple è leader nel campo dell’elettronica. Sono stati pionieri nelle batterie incollate e nelle viti proprietarie e ora stanno muovendo i primi passi verso prodotti riparabili e di lunga durata. iFixit crede che un mondo tecnologico stabile e riparabile sia possibile e che Apple perseguirà questo impegno per migliorare le proprie capacità di riparazione.

READ  E' stato scelto un arbitro per il processo degli accusati di omicidio per la morte di Ahmed Arbury. Solo 1 giudice è nero

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendentemente dalla nostra casa madre. Ci sono alcuni link di collegamento nelle nostre storie. Se acquisti uno di questi link, potremmo ricevere una commissione di affiliazione.