Giugno 17, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il terremoto in Ecuador ha ucciso almeno 12 persone e ha causato gravi danni

Il terremoto in Ecuador ha ucciso almeno 12 persone e ha causato gravi danni

Sabato un potente terremoto ha scosso l’area intorno alla seconda città più grande dell’Ecuador, uccidendo almeno 12 persone, danneggiando case ed edifici e mandando i residenti terrorizzati nelle strade.

L’US Geological Survey ha riportato un terremoto di magnitudo 6,8 nella regione costiera di Guayas. Era centrato a circa 50 miglia (80 chilometri) a sud di Guayaquil, che ospita un’area metropolitana di oltre 3 milioni di persone.

L’agenzia di risposta alle emergenze del paese sudamericano, il Segretariato per la gestione del rischio, ha riportato un decesso nella comunità andina di Cuenca. La vittima era un passeggero di un’auto intrappolata sotto le macerie di una casa.

A Guayaquil, a circa 170 miglia (270 chilometri) a sud-ovest della capitale, Quito, le autorità hanno segnalato crepe in edifici e case, oltre ad alcuni muri crollati. Le autorità hanno ordinato la chiusura ai veicoli di tre gallerie.

I video condivisi sui social media mostrano persone riunite nelle strade di Guayaquil e nelle comunità vicine. Le persone hanno riferito di oggetti caduti all’interno delle loro case.

Un molo è affondato nella città di Machala. Il sisma è stato avvertito anche nel nord del Perù.

Nel 2019, molto forte Terremoto di magnitudo 7.5 colpisce il sud dell’Ecuadorvicino al confine del paese con il Perù.

Questa è una notizia dell’ultima ora. Ricontrolla per gli aggiornamenti.


READ  Tom Parker Bowles, il figlio di Camilla, parla nella lista dell'incoronazione del re