Giugno 17, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il tight end dei Bengals Joe Burrow sarà fuori per la stagione a causa di un infortunio al polso

Il tight end dei Bengals Joe Burrow sarà fuori per la stagione a causa di un infortunio al polso

CINCINNATI – Ai Cincinnati Bengals verrà chiesto di salvare la loro stagione senza il salvatore della loro franchigia.

L’allenatore Zach Taylor ha confermato che l’infortunio al polso che Joe Burrow ha subito giovedì sera a Baltimora era una rottura del legamento di fine stagione. La gravità è stata rivelata venerdì durante una risonanza magnetica. La lesione richiederà un intervento chirurgico.

“Se (Burrow) fosse una persona normale, ti preoccuperesti di questo. Non lo è,” ha detto Taylor venerdì. “È strutturato in modo diverso.”

Vai più in profondità

Mentre i Bengals aspettano una diagnosi sul polso di Joe Burrow, il tempo della loro stagione stringe

Prima di quello che sarebbe stato il suo ultimo passaggio da touchdown per Joe Mixon, Burrow si è infortunato durante il gioco e ha sentito lo schiocco sul lancio successivo, ha detto una fonte della squadra.

I Bengals andranno avanti con il backup Jake Browning come quarterback.

La brutta stagione di Burrow sarebbe stata definita da due infortuni e due maniche corte. Il 27 luglio, Burrow è partito per il suo secondo allenamento in ritiro della stagione con una manica di compressione sul polpaccio destro. Due ore dopo quella sessione, cadde con uno stiramento al polpaccio. Ha riabilitato l’infortunio più volte, inclusa la partita finale di una sconfitta nella settimana 2 contro i Ravens. Non era nemmeno vicino fino alla settimana 5 in Arizona. La sua salute ha posto le basi per una serie di quattro vittorie consecutive e per le prestazioni del quarterback in franchising.

Più tardi, sull’autobus e sull’aereo per Baltimora, Burrow ha mostrato una manica di compressione sul polso destro. Un altro infortunio ha seguito un altro passaggio di touchdown contro i Ravens giovedì sera. La NFL sta indagando sui Bengals per non aver elencato Burrow nel rapporto sugli infortuni.

READ  Joni Mitchell prevede di seguire Neil Young fuori Spotify, citando "bugie"

Ha terminato la stagione 244 su 365 (66,8%) per 2.309 yard con 15 touchdown contro sei intercettazioni. Ha registrato un passer rating di 91,0, anche se tutti i suoi numeri sono stati influenzati dal fatto di giocare quattro partite con un infortunio al polpaccio che lo ha tenuto per lo più inattivo.

Burrow, che ha firmato un contratto da 275 milioni di dollari con 219 milioni garantiti giovedì prima dell’inizio della stagione, ora sosterrà Browning e diventerà la cheerleader più pagata al mondo.

Browning, che ha tentato un passaggio NFL prima di giovedì, avrà il compito di condurre la stagione di grandi aspettative dei Bengals fino al traguardo.

I Bengals restano fuori dalla classifica dei playoff AFC con un punteggio complessivo di 5-5 e 0-3 nella divisione. Tutte le ultime sette partite sono contro squadre attualmente .500 o superiori.

Utilizzeranno i giorni extra per pianificare un nuovo percorso.

“Una partita alla volta”, ha detto giovedì Taylor. “Inizia a Pittsburgh. Qui abbiamo una partita casalinga, che è importante. Questa è l’unica cosa che possiamo controllare a questo punto, quindi so che i nostri ragazzi saranno entusiasti.

Taylor ha ribadito dopo la partita di giovedì sera di non essere stato stanco per tutta la stagione, dimostrando la fiducia su cui si è spesso appoggiato durante le avversità.

“Zach e (il coordinatore offensivo Brian) Callahan avranno un ottimo piano”, ha detto Orlando Brown Jr. dopo la partita. “Questo è il bello di questa organizzazione, non si arrendono mai. Ho molta fiducia nella nostra squadra, nei giocatori e nello staff che abbiamo. Jake porterà a termine il lavoro.

READ  JuJu Watkins 51 punti 15 67 punti della USC N. 4 nella sconfitta di Stanford

Browning è supportato da AJ McCarron, che è ben consapevole di queste circostanze. Dopo che Andy Dalton si è rotto il pollice a dicembre, ha preso il comando della squadra del Bengals che aveva iniziato con un record di 8-0 e aveva vinto la division nel 2015.

McCarron fu notoriamente il tracollo dei Bengals dopo aver vinto una partita di playoff con un passaggio da touchdown ad AJ Green.

Nel 2005, Carson Palmer, squadra vincitrice della division del Bengals con aspirazioni al Super Bowl, si ammalò di un legamento crociato anteriore strappato al primo passaggio della sua prima partita di playoff.

Ora aggiungiamo l’infortunio al polso di Burrow da parte del quarterback all’elenco dei deragliatori.

Burrow è stato elencato come uno dei principali candidati MVP ed è stata una scelta alla moda del Super Bowl durante le quattro vittorie consecutive dei Bengals.

Invece, dopo due stagioni magiche guidate da Burrow al Super Bowl 56 e all’AFC Championship Game, cadono vittime del brutale equilibrio e dell’incoerenza del ciclo di infortuni della lega. Tutti potevano radunarsi attorno a Browning.

L’asino si è ripreso… fino ad ora

Il quarterback dei Bengals ha sicuramente lottato con il suo persistente infortunio al polpaccio all’inizio della stagione e le sue metriche hanno aiutato a raccontare la storia. Ecco uno sguardo alla posizione di Burrow sia nei parametri tradizionali che in quelli avanzati tramite Trumedia:

Settimane 1-5

  • Punti previsti aggiunti per dropback: -0,26 (26°)
  • EPA totale: -31,8 (29°)
  • Percentuale di completamento: 62,4 (26°)
  • Rapporto passaggi: 78,3 (27°)

In quell’arco di tempo, Burrow ha prodotto due delle peggiori prestazioni di passer rating della sua carriera. Aveva un punteggio di 52,2 nella sconfitta della settimana 1 contro i Cleveland Browns e un punteggio di 59,8 nella vittoria della settimana 3 contro i Los Angeles Rams.

READ  L'Europa sospetta un sabotaggio dopo una misteriosa fuga di gas negli oleodotti russi

Poi il polpaccio di Burrow si riprese e così anche il suo gioco.

Settimane 6-11

  • EPA per dropback: 0,10 (settimo)
  • Totale EPA: 18,3 (sesto)
  • Percentuale di completamento: 72,0 (terzo)
  • Punteggio passaggio: 105,9 (terzo)

I Bengals non vogliono davvero scambiare Burrow. — Larry Holder, scrittore veterano della NFL

Lettura obbligatoria

(Foto: Rob Carr/Getty Images)