Maggio 28, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Israele si sta preparando per un attacco iraniano entro i prossimi due giorni: rapporto

Israele si sta preparando per un attacco iraniano entro i prossimi due giorni: rapporto

notizie dal mondo

Secondo un rapporto, un attacco diretto contro Israele da parte dell'Iran dovrebbe essere imminente.

L’attacco potrebbe avvenire entro le prossime 24-48 ore e colpire le parti meridionali e settentrionali dello Stato ebraico. Secondo il Wall Street Journalcitando una persona a conoscenza della questione.

Tuttavia, una persona informata dai leader del regime iraniano ha riferito che non è stata presa alcuna decisione definitiva sui piani di attacco, sebbene siano stati discussi, ha riferito il giornale.

Un consigliere dell’Ayatollah Ali Khamenei ha dichiarato: “I piani per l’attacco sono all’esame della Guida Suprema mentre sta ancora studiando i rischi politici”.

Il potenziale attacco potrebbe colpire le regioni settentrionali o meridionali di Israele. Zomapress.com

Teheran ha promesso di vendicarsi di Israele per l’attacco aereo in Siria della scorsa settimana, che ha preso di mira una sede diplomatica iraniana nella capitale Damasco.

Sette membri del Corpo delle guardie rivoluzionarie islamiche, tra cui due comandanti anziani, sono stati uccisi nell'attacco aereo.

Alti funzionari americani hanno indicato la settimana scorsa che una ritorsione iraniana contro le risorse israeliane o americane in Medio Oriente è prevista e ritenuta imminente.

Ma secondo il giornale, l’intelligence statunitense ora indica che l’Iran si sta concentrando su un attacco di ritorsione “possibilmente sul territorio israeliano” piuttosto che sugli interessi statunitensi o israeliani in altre parti del Medio Oriente.

Giovedì l’ambasciata americana in Israele ha emesso un avviso di sicurezza, avvertendo i dipendenti e i loro familiari di non viaggiare al di fuori delle regioni centrali del paese.

“Per estrema cautela, ai dipendenti governativi statunitensi e ai loro familiari è vietato viaggiare personalmente al di fuori delle grandi aree di Tel Aviv (comprese Herzliya, Netanya e persino la Giudea), Gerusalemme e Beersheba fino a nuovo avviso”. Lo ha detto l'ambasciata.

READ  Gli Stati Uniti presentano una risoluzione che condanna la Russia sui cosiddetti referendum in Ucraina alla riunione del Consiglio di sicurezza dell'ONU

“I dipendenti del governo statunitense possono transitare tra queste tre aree per viaggi personali.”

Bruciando le bandiere americana e israeliana
L’Iran ha promesso di rispondere a Israele dopo il suo attacco aereo su un complesso diplomatico iraniano in Siria. Mortada Nikoubazel/NoorPhoto/Shutterstock

Il Pentagono ha confermato che il generale Michael Eric Kurella, comandante del Comando Centrale degli Stati Uniti, l'agenzia responsabile delle operazioni militari in Medio Oriente, è in Israele giovedì.

Il segretario alla Difesa Lloyd Austin ha parlato anche con il suo omologo israeliano, Yoav Gallant, ribadendo “il forte sostegno americano alla difesa di Israele di fronte alle crescenti minacce da parte dell’Iran e dei suoi delegati regionali”, secondo una dichiarazione del loro appello.

La dichiarazione del Pentagono afferma: “Il segretario Austin ha assicurato al segretario Gallant che Israele può contare sul pieno sostegno americano per difendere Israele dagli attacchi iraniani, che Teheran ha pubblicamente minacciato”.

Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha avvertito che verrà fatto “danno” a chiunque lanciasse attacchi allo Stato ebraico.

“Chiunque ci faccia del male, noi gli facciamo del male”, ha detto Netanyahu durante il suo discorso in una base aerea nel sud di Israele: “Siamo pronti a soddisfare tutte le esigenze di sicurezza dello Stato di Israele, sia a livello difensivo che offensivo”.

Carica altro…




https://nypost.com/2024/04/11/world-news/israel-bracing-for-iran-to-attack-within-the-next-two-days-report/?utm_source=url_sitebuttons&utm_medium=site%20buttons&utm_campaign =posizione%20pulsanti

Copia l'URL di condivisione