Giugno 14, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Jorge incontra Lopez per un taglio dopo che il mitigatore ha lanciato il suo guanto in tribuna in seguito all’espulsione.

Jorge incontra Lopez per un taglio dopo che il mitigatore ha lanciato il suo guanto in tribuna in seguito all’espulsione.

NEW YORK (AP) – Jorge Lopez sarà tagliato dai New York Mets in difficoltà dopo i soccorsi Ha gettato il guanto in tribuna dopo il suo licenziamento Mercoledì al Citi Field.

Il manager dei Mets, Carlos Mendoza, ha definito lo sfogo “inaccettabile” e ha detto che sarà gestito internamente. Lopez non ha espresso rimpianti per la sua scena.

“Non sono dispiaciuto. Penso che probabilmente sto guardando il peggior compagno di squadra di tutta la MLB durante un’intervista strana e confusa nella clubhouse dei Mets.

Lopez ha mentito quando ha detto ai giornalisti che non aveva ancora parlato con Mendoza o con il presidente delle operazioni di baseball David Stearns riguardo allo sfogo, secondo una persona che ha familiarità con la situazione. La persona ha parlato con l’Associated Press a condizione di anonimato perché non era autorizzata a rilasciare tali informazioni pubblicamente.

Lopez ha ceduto un homer di due run in ritardo a Shohei Ohtani New York ha perso contro i Los Angeles Dodgers 10–3. Pochi minuti dopo, il destro Freddie Freeman è stato espulso per aver urlato all’arbitro di terza base Ramon De Jesus per una sentenza d’appello su uno swing controllato.

“Sono solo emozioni. Lo sport ti porta lì”, ha detto Lopez.

Alcuni altri hanno urlato a Lopez de Jesus, poi hanno lasciato cadere la palla e sono usciti dal monte senza togliersi la maglia. Mentre si avvicinava alla panchina dei Mets, lanciò il suo guanto sopra la rete di sicurezza e atterrò due file di profondità sulle tribune, dove fu raccolto da un fan.

“Non va assolutamente bene”, ha detto l’interbase dei Mets Francisco Lindor, che ha iniziato un incontro per soli giocatori nella clubhouse dopo la quindicesima sconfitta del New York in 19 partite.

READ  L’inflazione nel Regno Unito è scesa al 4,6%, il livello più basso degli ultimi due anni

“Se il nostro manager dice che è inaccettabile, è inaccettabile. Spero che domani (Lopez) sia completamente diverso.

Dopo che gli è caduto il cappello dalla testa, Lopez lo ha lasciato cadere nella terra davanti alla panchina e si è diretto verso la panchina.

“Io sono fatto così,” disse. “Non ho paura di essere me stesso.”

Lopez, tuttavia, ha detto che pensava che i suoi compagni di squadra fossero a disagio.

“George è un bravo ragazzo dentro. Nel profondo, sa che non avrebbe dovuto farlo, ovviamente”, ha detto il soccorritore senior Adam Ottavino. “Tutti fanno delle cose.”

Dopo la partita, i Mets hanno iniziato il processo di assunzione per Lopez. Hanno sette giorni per scambiarlo, rilasciarlo o mandarlo direttamente nelle minor se nessun’altra squadra lo ha rinunciato.

Nella sua prima stagione con i Mets, il 31enne Lopez è andato 1-2 con un’ERA di 3,76 e due parate in 28 apparizioni, il massimo nelle major. Ha firmato un contratto di un anno da 2 milioni di dollari con New York a dicembre.

Lopez ha lanciato per tre squadre di playoff la scorsa stagione, andando 6-2 con un’ERA di 5,95 e tre parate in 61 presenze di rilievo per Minnesota, Miami e Baltimora.

Si è trasferito esclusivamente al bullpen nel 2022 ed è stato più vicino agli Orioles durante quattro mesi di successo che gli sono valsi una selezione All-Star. Baltimora lo cedette ai Twins all’inizio di agosto di quell’anno, e finì 4-7 con un’ERA di 2,54 e 23 parate in 67 partite.

___

MLB AP: https://apnews.com/hub/mlb