Aprile 15, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Kenneth Mitchell, noto per i ruoli di “Star Trek” e “Captain Marvel”, muore a 49 anni

Kenneth Mitchell, noto per i ruoli di “Star Trek” e “Captain Marvel”, muore a 49 anni

Kenneth Mitchell, l'attore canadese noto per i suoi ruoli nella serie “Star Trek: Discovery” e nel film “Captain Marvel”, è morto sabato. Aveva 49 anni.

Secondo quanto riferito, convive da più di cinque anni con la sclerosi laterale amiotrofica, una malattia neurologica che provoca paralisi e morte. un permesso La famiglia del signor Mitchell lo ha pubblicato sui suoi social media.

In “Captain Marvel”, ha interpretato il padre del supereroe Carol Danvers. Era anche famoso per il ruolo di Eric Green nella serie “Jericho”, Joshua Dodd nella serie “Nancy Drew”, il giocatore di hockey nel film “Miracle”, ed è apparso in molti altri film e serie televisive.

Il signor Mitchell ha interpretato i Klingon Kul, Kul Sha e Tenavik, oltre ad Aurelio. “Star Trek: La scoperta” Ha doppiato diversi personaggi in un episodio di “Star Trek: Lower Decks”.

In un'intervista del 2017 con Star Trek.comHa detto che spera di indurre gli spettatori a pensare diversamente ai Klingon, guerrieri umani il cui ruolo nell'universo di Star Trek è cambiato nel corso dei decenni.

“Che qualcuno sia buono o cattivo, è tutta una questione di prospettiva e di comprensione di quella cultura”, ha detto a StarTrek.com nel 2017. “Imparerai a conoscere i Klingon nel nostro show, e poi le persone potranno decidere se lo siamo davvero.” i malvagi.”

Il signor Mitchell viveva con sua moglie, l'attrice Susan May Pratt, e i loro figli a Los Angeles. È nato il 25 novembre 1974 a Toronto dai genitori Diane e David Mitchell.

Nel 2018, al signor Mitchell è stata diagnosticata la sclerosi laterale amiotrofica (SLA), secondo un permesso È stato pubblicato sui suoi social media ad agosto. Ha rivelato la sua diagnosi in un'intervista a Rivista popolare Nel 2020, ha detto che dal momento in cui l'ha scoperto, “è stato come se stessi guardando questa scena in cui a qualcuno viene detto che ha una malattia terminale”. “Era semplicemente totale incredulità, shock”, ha aggiunto.

READ  Il sindaco di Malibu critica Kourtney Kardashian per il permesso fraudolento di baby shower

Il signor Mitchell ha detto che si è concentrato sul trascorrere più tempo con la sua famiglia e ha rifiutato un ruolo importante in una serie televisiva che avrebbe richiesto un ritorno in Canada. Ha detto alla rivista People che anche i creatori di “Nancy Drew” hanno affrontato la sua malattia, usando una controfigura quando necessario. Ha aggiunto che per lui sono stati creati altri ruoli che gli permettono di sedersi.

“Questa malattia è assolutamente orribile”, ha detto il signor Mitchell in un post l'anno scorso, che includeva una foto di se stesso mentre guardava il tramonto su una sedia a rotelle su una spiaggia. “Nonostante tutta la sofferenza, c’è molto di cui essere grati”, ha aggiunto.

Il signor Mitchell lascia la moglie, due figli, Layla e Callum, i suoi genitori e altri membri della famiglia, secondo una dichiarazione della famiglia.