Aprile 15, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Kylian Mbappé lascerà il Paris Saint-Germain a fine stagione

Kylian Mbappé lascerà il Paris Saint-Germain a fine stagione

Fonti vicine alla situazione hanno confermato che Kylian Mbappe lascerà il Paris Saint-Germain alla fine della stagione in corso, alla scadenza del suo contratto.

Mbappe ha comunicato la sua decisione al Paris Saint-Germain, ma i termini della sua uscita non sono ancora stati del tutto concordati. Si prevede un annuncio ufficiale una volta che la situazione sarà definita nei prossimi mesi.

Lo stipendio di Mbappe al Paris Saint-Germain costa 200 milioni di euro (215 milioni di dollari, 171 milioni di dollari) all'anno, e il club afferma di rimanere concentrato sulla continuazione della transizione dall'era dei “Galacticos”, con altri grandi nomi come Lionel Messi, Neymar , Sergio Ramos e Marco Verratti.Tra quelli che se ne sono andati negli ultimi 12 mesi.

L'atleta All'inizio di questo mese era stato riferito che Mbappe sarebbe stato propenso a unirsi al Real Madrid alla scadenza del suo contratto con il Paris Saint-Germain, ma i membri influenti dell'entourage del 24enne non erano convinti dell'offerta del club spagnolo, che ha ritardato il processo .

Piace L'atleta In precedenza è stato riferito che Mbappé sapeva dall'inizio di gennaio quali condizioni il Real è disposto a offrirgli. Con il contratto del francese con il Paris Saint-Germain in scadenza dopo il 30 giugno, erano liberi di discutere i termini dato che è negli ultimi sei mesi del suo contratto in Francia.

Il Paris Saint-Germain ha ricevuto un'offerta da 300 milioni di euro per ingaggiare Mbappe dall'Al Hilal in estate. Al club della Lega Saudita è stato concesso il permesso di parlare con l'attaccante, ma alla fine è rimasto al Paris Saint-Germain.

READ  I Lakers hanno ufficialmente ritirato la maglia numero 16 di Pau Gasol, insieme a Kobe Bryant

Mbappe ha firmato un nuovo contratto biennale nell'estate del 2021, che include una clausola di proroga di 12 mesi per la stagione 2024-25. Tuttavia, solo Mbappé può attivare questa proroga, non il PSG, e il termine per farlo è scaduto il 31 luglio dell’anno scorso.

Il presidente del Real Madrid Florentino Pérez è stato in contatto diretto con Mbappé ed è stato il principale motore dell'ultima mossa della squadra della Liga per il giocatore che li aveva respinti due anni fa, nonostante a un certo punto si sentisse certo che l'attaccante avesse acconsentito al trasferimento.

Mbappe è arrivato al Paris Saint-Germain dal Monaco nell'estate del 2017 per 180 milioni di euro. Ha segnato 243 gol in 290 presenze in tutte le competizioni durante sei anni e mezzo al club.

Mbappe ha partecipato a 30 partite con il Paris Saint-Germain in tutte le competizioni in questa stagione, segnando 31 gol.

Vai più in profondità

Kylian Mbappe è libero di negoziare un trasferimento estivo e il Real Madrid ha fissato una scadenza

(Frank Fife/AFP tramite Getty Images)