Febbraio 28, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La trasmissione della partita Peacock's Chiefs-Dolphins ha attirato 23 milioni di spettatori, diventando la partita della NFL più trasmessa in streaming di tutti i tempi

La trasmissione della partita Peacock's Chiefs-Dolphins ha attirato 23 milioni di spettatori, diventando la partita della NFL più trasmessa in streaming di tutti i tempi

Nonostante tutta l'angoscia e la frustrazione per la NBC che ha trasmesso in esclusiva la battaglia delle Wild Card sabato sera sul servizio di streaming Peacock, una media di 23 milioni di spettatori si è sintonizzata per guardare lo scontro congelato tra Kansas City Chiefs e Miami Dolphins, rendendolo lo scontro più trasmesso in streaming. . Gioco nella storia della NFL.

Prima di sabato, la partita più trasmessa in streaming è avvenuta a fine novembre, quando i Dallas Cowboys hanno sconfitto i Seattle Seahawks al “Thursday Night Football” davanti a una media di 15,26 milioni di spettatori su Prime Video.

Il picco di spettatori è arrivato sabato quando i fan fuori Kansas City e Miami sono stati tenuti a pagare una quota di abbonamento per vedere Patrick Mahomes e i Chiefs battere Tua Tagovailoa e i Dolphins. La vittoria per 26-7 di Kansas City ha segnato la prima partita di playoff nella storia del campionato ad essere trasmessa esclusivamente sulla rete via etere.

L'abbonamento “Premium” di Peacock costa $ 5,99 al mese e include eventi sportivi dal vivo. La settimana scorsa, è stato riferito che il servizio aveva 30 milioni di abbonati, con Comcast che in precedenza aveva affermato che gli abbonamenti erano aumentati del 75% rispetto allo scorso anno.

Peacock aveva precedentemente trasmesso in esclusiva una partita della stagione regolare tra Los Angeles Chargers e Buffalo Bills il 23 dicembre. Quella partita ha registrato una media di 7,3 milioni di spettatori, con un picco di 8,4 milioni nel quarto trimestre. Per fare un confronto, “Thursday Night Football” su Amazon Prime ha registrato una media di 11,86 milioni di spettatori nel 2022, ovvero il 24% in più rispetto al 2021 (9,58 milioni), secondo L'atletaRichard Deitch.

READ  I cowboy hanno fallito i messaggi su Mike McCarthy

Trasmettere il successo

ha detto Rick Kordella, presidente di NBC Sports, che supervisiona anche lo sport a Peacock L'atleta la scorsa settimana che avrebbe giudicato la partita Chiefs-Dolphins innanzitutto dalla qualità della produzione e poi se la distribuzione della tecnologia fosse stata fluida e chiara. Gli obiettivi successivi includevano metriche come il numero di iscrizioni attirate dal gioco, il numero di nuovi abbonati, il raggiungimento degli obiettivi di traffico interno e le sensazioni successive dei partner pubblicitari.

Gli obiettivi di spettatori non erano qualcosa per cui i dirigenti di Peacock pagavano esternamente perché i 110 milioni di dollari pagati alla NFL per il gioco alla fine venivano fatti per acquisire l'abbonamento. Non c'è dubbio che l'unica cosa che la società madre Comcast voleva evitare era un disastro visivo e ha ottenuto il contrario. I suoi 23 milioni di spettatori medi superano la partita di playoff meno vista dello scorso anno (Chargers-Jaguars, che ha registrato una media di 20,61 milioni di spettatori su NBC) di pochi milioni di spettatori.

Sia Dori che Peacock saranno entusiasti di questo numero di visualizzazioni. che cosa significa? Siamo certi che l’anno prossimo avremo un’esclusiva partita di playoff NFL trasmessa in live streaming. — Richard Deitch, scrittore sportivo senior

Lettura obbligatoria

(Foto: Denny Medley/USA Today)